Credits: Manifesto pubblicitario vintage per Leica
Credits: La nuova bag firmata Schedoni per Leica
Credits: La nuova bag Artisan & Artist Edition for Leica
Credits: Le nuove bag firmate Aneas Edition for Leica
Products

Tre borse per Leica: di design e in edizione limitata

Laura Barsottini

È il 1869 quando l'industriale tedesco Ernst Leitz fonda l'Ernst Leitz Optisches Institut a Wetzlar e, qualche anno dopo, conia il marchio Leica dall'unione del suo cognome e della parola "camera", macchina fotografica in tedesco. Da allora, il brand diventa sinonimo di una delle macchine fotografiche più iconiche di tutti i tempi. Per sottolineare l'unicità dei suoi prodotti, da qualche tempo, Leica ha avviato prestigiose collaborazioni con designer famosi per la realizzazione di accessori di moda. Oggi presenta tre oggetti ricercati, unici, veri e propri gioielli artigianali in edizione limitata.

L'italiana di Schedoni - Dedicate a professionisti della fotografia e business men, è realizzata meticolosamente a mano da Schedoni, produttore italiano con sede a Modena che firma anche gli interni della Ferrari. Ogni borsa, realizzata in soli 100 esemplari e contraddistinta da numero di serie e descrizione, richiede circa 18 ore e il taglio di precisione di ben 112 singoli pezzi di pelle. In coordinato anche tre accessori in pelle: custodie per iPad, per iPhone e per carte di credito/biglietti da visita, tutte realizzate a mano con la stessa pelle di selleria e nabuk.

La francese di Aneas - Realizzata a mano in pelle marrone tinta con un procedimento ecologico, la Aneas Edition for Leica presenta anche uno scomparto  a pareti scorrevoli, grazie al quale gli scomparti si possono personalizzare in base alle necessità individuali. Particolarmente adatta ai sistemi S e M, di cui sono prodotti solo 500 esemplari per ciascun formato.

La giapponese di Artisan & Artist - Il fabbricante giapponese di accessori fotografici Artisan & Artist ha ideato una borsa compatta e resistente grazie all'unione di pelle e nylon, ideale per brevi viaggi. Cuciture a vista e a mano con elementi a contrasto in rosso ne definiscono l'eleganza classica mentre la comodità è garantita da una cinghietta da polso e una cinghia da trasporto in seta verde e marrone a più strati, disponibili come accessori opzionali coordinati.

In vendita in tutti i Leica Store e nelle Boutique Leica
 

Products
3 amplificatori “green”, unione di hi-fi e di design
Products
Sette cover di design per il nuovo iPhone 6
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La ceramica che scommette sull’innovazione

La ceramica che scommette sull’innovazione

Nel cuore del distretto di Sassuolo, Marazzi Group inaugura uno stabilimento ad alta automazione. Dove l’ingegno visionario dei designer si trasforma in realtà
Linea Light Group illumina Palazzo Vecchio a Firenze

Linea Light Group illumina Palazzo Vecchio a Firenze

Un progetto suggestivo a tema natalizio, che prende forma attraverso una duplice scenografia luminosa visibile fino al prossimo 6 gennaio
L’installazione di Edoardo Tresoldi a Barcellona

L’installazione di Edoardo Tresoldi a Barcellona

Un’opera site-specific che prende forma sulla copertura de L’Illa Diagonal, edificio progettato da Rafael Moneo e Manuel de Solà-Morales
La casa-museo di Tony Salamé

La casa-museo di Tony Salamé

A Beirut, ospiti dell’imprenditore nel retail di lusso e creatore della Aïshti Foundation, Tony Salamé. Che ha fatto della ricerca della bellezza una ragione di vita. E del collezionismo d’arte contemporanea una missione
I 240 anni del Teatro alla Scala

I 240 anni del Teatro alla Scala

Una mostra per ripercorrere l’evoluzione del Teatro e della città di Milano, dal XVIII ad oggi. Con il progetto di Italo Lupi, Ico Migliore e Mara Servetto