Credits: Ph. Michel Giesbrecht / Studio Bouroullec – Courtesy of Galerie Kreo
Credits: Ph. Michel Giesbrecht / Studio Bouroullec – Courtesy of Galerie Kreo
Credits: Ph. Michel Giesbrecht / Studio Bouroullec – Courtesy of Galerie Kreo
Credits: Ph. Michel Giesbrecht / Studio Bouroullec – Courtesy of Galerie Kreo
Credits: Ph. Michel Giesbrecht / Studio Bouroullec – Courtesy of Galerie Kreo
Products

Le lampade Chains dei fratelli Bouroullec

Ronan & Erwan Bouroullec tornano da Galerie Kreo simultaneamente a Londra e Parigi, presentando una nuova collezione di oggetti luminosi.

I due fratelli francesi hanno disegnato una serie di lunghe catene in gesso, alluminio anodizzato colorato e ceramica, nelle varianti azzurro, verde e dorato. La peculiarità consiste nella forma a campana dei moduli in grado di valorizzare al meglio la luce, che si riflette sulle superfici curve.

Chains, questo il nome della collezione, rappresenta un proseguimento del vocabolario formale sviluppato dai Bouroullec negli anni e prende in esame i concetti di modulo, assemblaggio e il rapporto con lo spazio circostante.

La collezione sarà visibile nella capitale inglese fino al 14 gennaio e in quella francese fino al prossimo 7 gennaio. È inoltre completata da una variante priva luce, pensata per uso decorativo, realizzata in ceramica rossa smaltata e lucida.