Calvin Klein, edizione limitata della poltrona Feltri disegnata da Gaetano Pesce per Cassina - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani
Calvin Klein, edizione limitata della poltrona Feltri disegnata da Gaetano Pesce per Cassina - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani
Calvin Klein, edizione limitata della poltrona Feltri disegnata da Gaetano Pesce per Cassina - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani
Credits: Ph. Stefano De Monte
Products

Calvin Klein reinterpreta Gaetano Pesce

Nei giorni di Design Miami/ Basel, dal 12 al 17 giugno a Basilea, l’installazione firmata Calvin Klein ha accolto un’edizione limitata della poltrona Feltri, firmata da Gaetano Pesce per Cassina nel 1987. Per l’occasione la seduta ispirata con ironia a un trono reale è stata reinterpretata da Raf Simons, che di Calvin Klein è direttore creativo.   

Come suggerisce il nome, Feltri è realizzata in feltro di lana spessa e viene prodotta mediante una tecnica brevettata. Lo schienale è morbido e avvolgente mentre la parte inferiore, infusa con resina termoindurente, è solida e resistente. Insomma, un vero pezzo da collezione per gli amanti del design.

Il risultato di questa collaborazione è un'edizione in 100 pezzi numerati con quilt vintage americani. Cinquanta di questi sono stati esposti a Basilea durante la fiera, mentre gli altri cinquanta si potranno acquistare nei prossimi mesi tramite i canali di vendita dell'azienda di Meda.