Products

Design Souvenir: la cancelleria è di design

Penne, matite, gomme, temperamatite, forbici, squadre, righelli e quaderni per gli appunti. Insomma, tutto ciò che non dovrebbe mancare sulla scrivania e non solo. È la nuova collezione Daily Fiction del marchio danese Normann Copenhagen, che conta oltre duecento pezzi realizzati in collaborazione con lo studio creativo Femmes Régionales. Si tratta di una serie di accessori di uso quotidiano dal design rigoroso e colorato, curato nei dettagli e caratterizzato da materiali contrastanti, asciutto e lucido, laccato e opaco, tra forme e pattern contemporanei.

Per l’occasione lo shop milanese Design Republic ha realizzato Design Souvenir, un progetto di ricerca nato dalla sinergia con Simple Flair, piattaforma che racconta il mondo del design a 360°, fondata e curata da Simona Flacco e Riccardo Crenna. 
«Design Souvenir è un richiamo all’immaginario delle cartoline spedite con il francobollo ma è anche una fotografia della contemporaneità», spiega il duo. «Racconta una scala ridotta del design, fatta di oggetti da mettere in valigia, dedicata ai millennials e a chi sceglie prodotti senza tempo».

Storytelling
Minotti: codice italiano
Storytelling
Aldo Bakker e l'essenzialità
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto