Shell Chair, Wing Chair ed Easy Chair: tre sedute in total black firmate Hans J. Wegner - Credits: Carl Hansen & Son
Wing Chair e Ocolus Chair, con struttura laccata nera - Credits: Carl Hansen & Son
Le due sedute sono state disegnate oltre 50 anni fa da Hans J. Wegner - Credits: Carl Hansen & Son
La Wing Chair con struttura nera laccata - Credits: Carl Hansen & Son
La Oculus Chair con struttura nera laccata - Credits: Carl Hansen & Son
Il poggiapiedi, con struttura laccata nera - Credits: Carl Hansen & Son
Products

Carl Hansen & Son si tinge di nero

Le poltrone Wing Chair e Oculus Chair disegnate da Hans J. Wegner per Carl Hansen & Son si rifanno il look.

Ergonomiche e dalle forme scultoreo, insieme al poggiapiedi abbinato, vengono oggi riproposte dall'azienda danese con una struttura laccata nera.

L'elegante telaio nero ridefinisce l’immagine delle due sedute, donando al design classico un aspetto più audace, sia abbinato a tessuto o pelle nera, per un effetto monocromatico, sia combinato con rivestimenti colorati o a fantasia, per un effetto di dinamico contrasto.

Wing Chair e Oculus Chair sono state entrambe progettate oltre 50 anni fa da Wegner con l’intento di creare un senso di riservatezza intorno a chi è seduto sulla poltrona. Il design avvolgente crea uno spazio intimo e personale, come una tranquilla oasi di pace.

Places
Locanda Pandenus: a Milano un bed and breakfast di design
Places
Il Goetheanum di Rudolf Steiner
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Ristrutturare casa: i suggerimenti di CasaFacile

Ristrutturare casa: i suggerimenti di CasaFacile

Dai pavimenti agli infissi, passando il soppalco e il bagno. Una guida utile per progettare e rinnovare casa
L

L'opera pubblica di Roberto Coda Zabetta a Portivy, in Bretagna

L'artista biellese ha realizzato un grande affresco utilizzando pigmenti organici. Marea dopo marea, il dipinto verrà assorbito dal mare
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni