Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Products

Mundus Nr. 3404: Il catalogo Thonet del 1934

La fine degli anni '20 e l'inizio dei '30 rappresentano un momento fondamentale nella storia di Thonet.

La casa di Frankenberg introduce, infatti, l'iconica S 33 di Martin Stam nel 1927 mentre la 32/S 64 di Marcel Breuer arriva sul mercato tra il 1929 ed il 1930. Nel 1930 Hans Scharoun chiude il progetto abitativo per la famiglia Schminke, uno dei più straordinari esempi del movimento Neues Bauen, all'interno del quale compaiono gli oggetti di punta di Thonet.

Non stupisce che il catalogo del 1934, edito da Aufwärts, rappresenti un fedele spaccato della storia del design moderno: le diverse declinazioni della S 33, S 34 e S 43 di Stam occupano, giustamente, gran parte del catalogo, considerando l'impatto che tali prodotti hanno avuto non solo nella cultura del prodotto industriale, ma anche in quella di massa.

Nonostante vengano illustrate diverse categorie di prodotti, la presenza delle cantilever rimane il fulcro di quello che, senza volerlo, rappresenta uno dei più importanti manifesti del modernismo nell'architettura e nel design industriale.

News
Due installazioni firmate MVRDV
Storytelling
Umberto Pasti: l’occhio sulle cose
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”