Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Credits: © Thonet
Products

Mundus Nr. 3404: Il catalogo Thonet del 1934

La fine degli anni '20 e l'inizio dei '30 rappresentano un momento fondamentale nella storia di Thonet.

La casa di Frankenberg introduce, infatti, l'iconica S 33 di Martin Stam nel 1927 mentre la 32/S 64 di Marcel Breuer arriva sul mercato tra il 1929 ed il 1930. Nel 1930 Hans Scharoun chiude il progetto abitativo per la famiglia Schminke, uno dei più straordinari esempi del movimento Neues Bauen, all'interno del quale compaiono gli oggetti di punta di Thonet.

Non stupisce che il catalogo del 1934, edito da Aufwärts, rappresenti un fedele spaccato della storia del design moderno: le diverse declinazioni della S 33, S 34 e S 43 di Stam occupano, giustamente, gran parte del catalogo, considerando l'impatto che tali prodotti hanno avuto non solo nella cultura del prodotto industriale, ma anche in quella di massa.

Nonostante vengano illustrate diverse categorie di prodotti, la presenza delle cantilever rimane il fulcro di quello che, senza volerlo, rappresenta uno dei più importanti manifesti del modernismo nell'architettura e nel design industriale.

News
Due installazioni firmate MVRDV
Storytelling
Umberto Pasti: l’occhio sulle cose
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La ceramica che scommette sull’innovazione

La ceramica che scommette sull’innovazione

Nel cuore del distretto di Sassuolo, Marazzi Group inaugura uno stabilimento ad alta automazione. Dove l’ingegno visionario dei designer si trasforma in realtà
Linea Light Group illumina Palazzo Vecchio a Firenze

Linea Light Group illumina Palazzo Vecchio a Firenze

Un progetto suggestivo a tema natalizio, che prende forma attraverso una duplice scenografia luminosa visibile fino al prossimo 6 gennaio
L’installazione di Edoardo Tresoldi a Barcellona

L’installazione di Edoardo Tresoldi a Barcellona

Un’opera site-specific che prende forma sulla copertura de L’Illa Diagonal, edificio progettato da Rafael Moneo e Manuel de Solà-Morales
La casa-museo di Tony Salamé

La casa-museo di Tony Salamé

A Beirut, ospiti dell’imprenditore nel retail di lusso e creatore della Aïshti Foundation, Tony Salamé. Che ha fatto della ricerca della bellezza una ragione di vita. E del collezionismo d’arte contemporanea una missione
I 240 anni del Teatro alla Scala

I 240 anni del Teatro alla Scala

Una mostra per ripercorrere l’evoluzione del Teatro e della città di Milano, dal XVIII ad oggi. Con il progetto di Italo Lupi, Ico Migliore e Mara Servetto