Shelf, design di Paolo Benevelli per Ceramiche Coem - Credits: Ph. Davide Bartolai
Shelf, design di Paolo Benevelli per Ceramiche Coem - Credits: Ph. Davide Bartolai
Shelf, design di Paolo Benevelli per Ceramiche Coem - Credits: Ph. Davide Bartolai
Shelf, design di Paolo Benevelli per Ceramiche Coem
Shelf, design di Paolo Benevelli per Ceramiche Coem
Products

Piastrella o mensola?

Molto più che una semplice finitura. Shelf, design di Paolo Benevelli per Ceramiche Coem, trasforma una comune piastrella, tradizionalmente impiegata come rivestimento, in un vero e proprio piano d’appoggio.

Per ottenere questo risultato il gres porcellanato a tutta massa viene lavorato fino al raggiungimento di una silhouette a elle. Il risultato è un nuovo elemento, modulare e altamente funzionale, che consente di dare vita a diverse configurazioni: librerie, mensole, piani espositivi e d’appoggio.

«Ho sempre visto la ceramica come un materiale limitato al semplice rivestimento», spiega Benevelli. «Questo mi ha spinto a pensare e a ricercare altre funzionalità e significati per questo materiale. Osservando una lunga mensola a parete ho immaginato che potesse diventare in ceramica e “fuoriuscire” dal muro come un semplice elemento ad elle che fosse sia mensola che rivestimento. Così è nato Shelf».

Il progetto è valso al designer il prestigioso GOOD DESIGN Award 2018, l’ADI Design Index 2018 e l’ADI Ceramics & Bathroom Design Award 2017 per l’innovazione di processo che trasforma il rivestimento ceramico in scaffalatura.