Pratic - T-Hide
Products

Il design dell’estate: le nuove schermature solari

Tende che si aprono automaticamente quando c'è il sole, oppure schermature solari a lamelle che si regolano in base alla potenza dei raggi solari e del vento, o ancora, coperture che si richiudono quando piove. Le nuove protezioni solari sono sempre più tecnologiche e smart.

Il merito è di alcuni sensori in grado di captare i cambiamenti climatici, ma anche di tessuti e materiali sempre più performanti, capaci di resistere a sole, vento, salsedine e pioggia rimanendo inalterati nel tempo. Nascono così soluzioni adatte a qualsiasi tipologia abitativa e climatica, personalizzabili nelle finiture come nel settaggio. Elementi che contribuiscono a definire il design degli spazi outdoor e a disegnare ambienti all'insegna del relax e del benessere.

Abbiamo selezionato alcune delle novità nel campo delle schermature solari, da scegliere in base ai propri gusti, desideri ed esigenze.

KE – Kolibrie. Una protezione dal sole pratica e versatile: l'ombreggiatore a vela Kolibrie è stato pensato con un unico palo di sostegno realizzato in acciaio inox. Orientabile a 360°, la sua movimentazione può essere manuale oppure motorizzata. Realizzato in Dacron, il tessuto in poliestere con filo intrecciato tipico delle vele da imbarcazione, Kolibrie ha anche un’elevata resistenza all’usura e alla salsedine, caratteristiche che lo rendono il prodotto ideale per gli ambienti di mare e gli stabilimenti balneari.
Brianzatende – Pergole Bioclimatiche Pergoklima. Creano delle vere e proprie stanze all'aria aperta le pergole Pergoklima di Brianzatende. Dotate di una tecnologia a lamelle che offre una protezione totale o parziale dal sole, garantiscono inoltre riparo dalla pioggia, creando così uno spazio da vivere in qualsiasi condizione climatica. Elemento distintivo della struttura è la copertura a lamelle in alluminio, oltre alla gronda perimetrale con raccolta dell’acqua integrata nei montanti. Progoklima può essere completato da elementi aggiuntivi high-tech come il sensore che comanda automaticamente la chiusura delle lamelle in caso di pioggia, di gelo o neve, e le luci Led integrate per stare all'aperto anche nelle ore serali.
Corradi - Pergotenda® Millenium® Celeb. Per festeggiare i dieci anni di Millenium®, la prima Pergotenda® in alluminio del marchio, Corradi ha voluto reinterpretarla attraverso la collaborazione con alcuni giovani designer dello IAAD (Istituto d’Arte Applicata & Design) di Torino. È nata così Millenium® Celeb, caratterizzata da versatilità e personalizzazione: è possibile utilizzare finiture in legno creando un gioco materico di grande fascino, oltre a screen filtranti e oscuranti integrati frontalmente e studiati appositamente per il prodotto, e una doppia schermatura su tutto il perimetro.
Gibus – Med Zenit. Med Zenit di Gibus è una pergola con copertura impacchettabile realizzata in tessuto PVC oscurante resistente agli UV e impermeabile. Una copertura solare dalle linee pulite ed eleganti, caratterizzata dai profili in alluminio estruso e pressofusioni di alluminio verniciate a polveri, viteria in acciaio inox e accessori in nylon. La struttura in alluminio si caratterizza per le travi orizzontali che non richiedono inclinazione per il drenaggio dell’acqua piovana. La grondaia di raccolta è integrata nella cornice perimetrale, mentre lo scarico a terra dell’acqua è integrato nelle gambe.
Pratic – T-Way. Con la nuova linea di tende da sole T-Project, Pratic offre prodotti che coniugano prestazioni e design inserendosi con discrezione in qualsiasi contesto architettonico. È il caso di T-Way, la tenda caratterizzata dalle linee semplicissime e dall'anima ipertecnologica: i bracci estensibili in alluminio sono controllabili con il telecomando e tutti i complementi elettrici sono contenuti nel profilo fissato al muro. Ideale di giorno come di sera, T-Way può essere dotata di strip LED sul profilo frontale così come sul corpo principale, garantendo un’illuminazione equilibrata sotto la tenda. Inoltre, la movimentazione si aziona automaticamente in caso di sole o vento.
Resstende - Boston CT165. A Malcesine, in una villa sull’alto lago di Garda, Resstende ha presentato il Sistema a rullo motorizzato Boston CT165 abbinato al dispositivo di trazione forzata Traction kit EVO. Una soluzione che unisce tecnica ed estetica per una schermatura solare che il progettista Angelo Furia ha ideato appositamente per esterni allo scopo di attribuire un’efficace tensione al telo in applicazioni verticali e orizzontali, assicurando maggior stabilità alla tenda anche in presenza di forte vento.
News
Il nuovo showroom antoniolupi a Milano
Storytelling
atelier oï: la nostra regola aurea? Pensare con le mani
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Una giornata all’Ange Volant, progettata da Gio Ponti negli anni 20

Una giornata all’Ange Volant, progettata da Gio Ponti negli anni 20

È la dimora di Sophie Bouilhet-Dumas, tra i curatori della retrospettiva sull’architetto italiano in scena al Musée des Arts Décoratifs di Parigi fino al 10 febbraio
A Courmayeur, nel nuovo pop-up store di Bang & Olufsen

A Courmayeur, nel nuovo pop-up store di Bang & Olufsen

Aprirà in vista delle festività natalizie, in pieno centro storico, dal 7 dicembre al 28 febbraio 2019
Un inedito Bruno Munari in mostra a Napoli

Un inedito Bruno Munari in mostra a Napoli

Il Museo Plart porta, per la prima volta nel capoluogo partenopeo, un aspetto meno conosciuto dell’opera del grande designer italiano. Fino al prossimo 20 marzo
Quali sfide attendono le città del futuro?

Quali sfide attendono le città del futuro?

Prova a fare il punto il New York Times con il forum "Cities for Tomorrow" dove, venerdì 7 dicembre, interverrà anche l’architetto Stefano Boeri
Dicembre: le mostre di design e architettura

Dicembre: le mostre di design e architettura

Aspettando il Natale oppure approfittando del tempo libero durante le feste, ecco le mostre da non perdere questo mese. Piccoli (e grandi) appuntamenti per scoprire le nuove visioni del design