Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Credits: Diesel Living Home Linen
Products

Diesel Living Home Linen: un incontro di creatività

Mirabello Carrara, luxury division del Gruppo Caleffi, lancia la collezione Diesel Living Home Linen, una linea di biancheria da letto e da bagno, creando atmosfere sofisticate.

Una collezione che interpreta il gusto dei giovani appassionati di moda, restituendo prodotti in cui il design incontra l’informalecon un' anima metropolitana che trae ispirazione dal jeans e dal grunge, ed è accentuata dall’utilizzo di nuance opache, che si traducono in una palette cromatica che comprende tonalità naturali come il grigio, il sabbia, il bianco naturale fino ad arrivare al rosa anticato e al verde militare.

Le stampe riproducono i temi del mondo della natura: come in Cracklè, che trae ispirazione da un deserto arido, in cui un irregolare gioco di crepe dà origine a geometrie che scartano l’ovvietà; o in Water Rock, che riproduce la roccia marmorea nei colori naturali. Trova inoltre spazio, in Hanami e Dark Field, la rivisitazione del motivo floreale tipico della Maison Mirabello, reinterpretata “in chiave Diesel”. Non mancano infine le geometrie e i colori uniti, in cui le lavorazioni jacquard non nascondono e anzi esaltano la ricerca della struttura, come in Rugged, dal caratteristico effetto a rilievo tridimensionale. Grande attenzione viene infine riservata ai dettagli, come frange o inserti metallici quali piccole borchie o anelli in alluminio.

Jacquard e percalle di cotone sono le materie prime della collezione Diesel Living Home Linen che presenta completi lenzuola, sacchi copripiumino, trapunte, plaid, cuscini living e un’intera linea di spugne stylish e sportive.

La mano morbida dei capi, spesso lavorati con tecnica stone wash, conferisce un particolare effetto delavè ai tessuti, che concorre a definire il sapore vintage dell’intera collezione.  

La collezione Diesel Living Home Linen è prodotta e distribuita da Mirabello Carrara all’interno di spazi dedicati negli showroom di Diesel e nei più esclusivi negozi e department stores in Italia e nel mondo.

Storytelling
Nel mondo di Vista Alegre
News
Contemporary Art Torino 2017: guida agli appuntamenti da non perdere
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”