Forno SteamPro connesso, forno SenseCook compatto, macchina caffè, Multispace, lavastoviglie
Electrolux - abbattitore KBB5T + SousVide
Electrolux Steamify
Piano SensePro, sonda, cappa camino
SenseFry
SteamPro connesso MATTE, forno compatto MATTE, cantinetta, macchina caffè
Products

Virtuosa e intuitiva: Electrolux immagina la cucina del futuro

Intuitiva e tecnologica. È la nuova cucina presentata da Electrolux, che festeggia il centesimo anniversario con elettrodomestici sempre più innovativi e intelligenti, che nascono dal connubio tra design, tecnologia e sostenibilità. Una risposta alle esigenze della vita contemporanea e alla crescente preoccupazione ambientale, che mira a rendere più virtuoso – e piacevole - l'utilizzo della cucina.

Rinnovata nell'estetica, con linee sobrie e funzionali, la cucina Electrolux diventa intuitiva grazie a funzioni e tecnologie che ruotano attorno all'utente. Come nel caso della funzione Steamify®, con cui il forno regola automaticamente temperatura e percentuale di vapore garantendo una cottura perfetta dei cibi. Oppure come il forno CookView®, che grazie ad una telecamera integrata consente di controllare da remoto la cottura delle pietanze nel forno. Un modo per combinare i mille impegni della vita quotidiana con il piacere di cucinare.

«Tutto ruota intorno alla parola “Intuit”, l’abbreviazione di “Intuitive”. Nella vita di tutti i giorni siamo circondati da stereotipi negativi o difficoltà vissute dagli utenti. Mettendo il consumatore al centro di qualsiasi nostra attività siamo in grado di ribaltare e trasformare le criticità in momenti importanti», racconta Simon Bradford, Head of Design Europe di Electrolux.

Un esempio di questa visione sono i nuovi piani a induzione, che anticipano le esigenze dell’utilizzatore attraverso tecnologie intuitive come SensePro®, un vero e proprio sous-chef che guida passo passo l’utente nella realizzazione della ricetta selezionata, oppure SenseFry®, che regola in maniera automatica la temperatura in base all’alimento e al tipo di cottura prescelto, o ancora SenseBoil, che evita la fuoriuscita dei liquidi tenendo autonomamente sotto controllo la temperatura.

Le cappe sono state invece arricchite dalla funzione Breeze, che rinfresca l’aria con un semplice tocco senza fare alcun rumore, mentre il lavaggio delle stoviglie diventa ancora più comodo con ComfortLift®, la prima lavastoviglie che consente di portare il cestello inferiore ad un’altezza di lavoro più comoda. Inoltre, la nuova interfaccia QuickSelect dà la possibilità di scegliere la durata del ciclo di lavaggio e i consumi di energia e acqua per piatti sempre puliti e asciutti, con il minimo spreco di risorse.

«Credo che per avere davvero un impatto positivo sull'ambiente si debba in primo luogo partire dai piccoli comportamenti delle persone» - prosegue Simon Bradford - «Noi abbiamo immaginato una lavastoviglie che ci dica esattamente quanto siano “ecologiche” le nostre abitudini di lavaggio e che ci spinga verso uno stile di vita più sostenibile. Non c’è più tempo da aspettare per salvare il pianeta! La tecnologia QuickSelect delle nostre nuove lavastoviglie fa proprio questo!»

La cucina Electrolux si compone infine dei nuovi frigocongelatori MultiSpace CustomFlex®, che grazie alla personalizzazione dello spazio interno e a tecnologie ispirate ai sistemi di raffreddamento professionale conservano cibi freschi più a lungo, mantenendo intatti i sapori. Il cassetto sigillato UltraFresh+, inoltre, imposta automaticamente il livello d’umidità per ricreare le condizioni ottimali per le verdure, mentre SpinView, un ripiano rotante, permette di trovare facilmente gli ingredienti nel frigorifero evitando inutili sprechi di cibo.

La cucina del futuro è servita.