Credits: Fattobene
Products

Fattobene: l’e-commerce per comprare le icone del Made in Italy

Per chi è alla ricerca di un oggetto senza tempo da regalare a NataleFattobene, piattaforma per la ricerca e la promozione di prodotti classici del Made in Italy, ha deciso di lanciare uno sito di e-commerce dedicato esclusivamente alla vendita di oggetti storici.  

Per il lancio dello shop online, Fattobene ha curato una collezione di una ventina di prodotti. Una raccolta di classici senza tempo, dai pennelli da barba ai macinacaffè, dalle cucitrici Zenith agli spazzolini da denti, caratterizzati da un design inconfondibile, dall'equilibrio delle forme e dalla capacità di durare nel tempo. 

Il progetto nasce con la finalità lodevole di aiutare i consumatori a trovare alternative di qualità al consumo usa e getta di oggetti. «L'idea è che lo shop diventi una casa della nostra cultura materiale», racconta Anna Lagorio, giornalista e fondatrice del sito.

Gli articoli in vendita sono stati scelti con cura in diverse aree della vita quotidiana: dai prodotti per la cura personale (il sapone Pratolina, il dentifricio Marvis, i pennelli da barba, il latte dopobarba Mentolat, ecc) agli oggetti per la casa come i macinacaffè in ghisa Tre Spade o la carta aromatica d'Eritrea.

Carta aromatica d'Eritrea - Credits: Fattobene
Crema sapone Cella Milano - Credits: Fattobene
Mentolat - Credits: Fattobene
Pennello da barba - Credits: Fattobene
Fermangoli - Composizione - Credits: Fattobene
Cucitrici Zenith - Credits: Fattobene
Pinzatrice - Composizione - Credits: Fattobene
Macinacaffè Tre Spade - Credits: Fattobene
Sapone pratolina - Credits: Fattobene
Quaderno rilegato - Credits: Fattobene
Pettine in legno di faggio - Credits: Fattobene
Dentifricio Marvis - Credits: Fattobene
Spazzolino da denti - Composizione - Credits: Fattobene
News
La seconda edizione di Matera Design Weekend
Storytelling
Luca Nichetto, globale e multidisciplinare
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto