Products

Il cambiamento climatico nei tappeti di Fernando Mastrangelo

Quello dei cambiamenti climatici è un tema ampiamente dibattuto, soprattutto a livello mediatico, ma poco attraente e che spesso finisce per essere accantonato.

A renderlo più tangibile sfruttando gli strumenti della progettazione è l’artista americano di base a Brooklyn Fernando Mastrangelo, che ha realizzato una collezione di tappeti che esprime l’urgenza del tema. In collaborazione con il marchio newyorkese Edwards Fields, Mastrangelo ha riportato sui tessuti i segni distintivi del cambiamento climatico: dalle crepe nei ghiacciai agli iceberg alla deriva, passando per i laghi evaporati.

La collezione prende il nome di Reverence ed è realizzata a mano dagli artigiani di Edwards Fields con materiali di qualità come seta e filati di lana dove toni neutri e cromie nette convergono.

Places
A Milano un nuovo bistrot dove mangiare sano, nel cuore di Brera
Products
AquaClean: comfort e sostenibilità in bagno
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi