L'arista scozzese David Shirgley
Products

L’art collection di David Shrigley per Flying Tiger Copenhagen

Dopo l’artista giapponese Misaki Kawai è il turno dello scozzese David Shrigley, meglio conosciuto per le sue vignette satiriche sul quotidiano inglese The Guardian.

Il brand danese Flying Tiger Copenhagen, ex Tiger, lancia una serie di progetti divertenti, bizzarri e provocatori che ruotano intorno al tema Strong Messages.

L’obiettivo? Promuovere ancora una volta una dimensione di arte sempre più democratico e accessibile al grande pubblico.

Disegni, immagini e messaggi singolari sono riprodotti su una collezione di circa 30 pezzi, tra cui cover per smartphone e tablet, taccuini, matite, tote bag e molto altro. Tutti disponibili a partire da settembre nei punti vendita del brand.

«Flying Tiger Copenhagen realizza oggetti che tutti possono avere: ecco perché amo lavorare con loro. Ho fatto molto merchandising, ma mai con un'azienda che incentra la propria attività su questo. Si tratta di oggetti molto semplici e apprezzo l'umiltà delle loro realizzazioni», spiega David Shrigley.

Ma c’è dell’altro, per ampliare ulteriormente la collaborazione, Flying Tiger Copenhagen presenta anche una mini edizione in 3mila copie della scultura di Shirgley Really Good. L’originale verrà svelata al Fourth Plinth di Trafalgar Square a Londra il 29 settembre. 

Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Flying Tiger Copenhagen - Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
News
L'arte del vetro in 100 opere
Places
Renzo Piano: vele colorate per Fabrizio De André
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto