L'arista scozzese David Shirgley
Products

L’art collection di David Shrigley per Flying Tiger Copenhagen

Dopo l’artista giapponese Misaki Kawai è il turno dello scozzese David Shrigley, meglio conosciuto per le sue vignette satiriche sul quotidiano inglese The Guardian.

Il brand danese Flying Tiger Copenhagen, ex Tiger, lancia una serie di progetti divertenti, bizzarri e provocatori che ruotano intorno al tema Strong Messages.

L’obiettivo? Promuovere ancora una volta una dimensione di arte sempre più democratico e accessibile al grande pubblico.

Disegni, immagini e messaggi singolari sono riprodotti su una collezione di circa 30 pezzi, tra cui cover per smartphone e tablet, taccuini, matite, tote bag e molto altro. Tutti disponibili a partire da settembre nei punti vendita del brand.

«Flying Tiger Copenhagen realizza oggetti che tutti possono avere: ecco perché amo lavorare con loro. Ho fatto molto merchandising, ma mai con un'azienda che incentra la propria attività su questo. Si tratta di oggetti molto semplici e apprezzo l'umiltà delle loro realizzazioni», spiega David Shrigley.

Ma c’è dell’altro, per ampliare ulteriormente la collaborazione, Flying Tiger Copenhagen presenta anche una mini edizione in 3mila copie della scultura di Shirgley Really Good. L’originale verrà svelata al Fourth Plinth di Trafalgar Square a Londra il 29 settembre. 

Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Flying Tiger Copenhagen - Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
Credits: Flying Tiger Copenhagen
News
L'arte del vetro in 100 opere
Places
Renzo Piano: vele colorate per Fabrizio De André
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”