Credits: Fornasetti
Credits: Fornasetti
Credits: Fornasetti
Credits: Fornasetti
Products

Fornasetti e Comme des Garçons, tra design e moda

Fornasetti e Comme des Garçons, un sodalizio esclusivo che unisce design e moda.

Il risultato è una collezione grafica di forte impatto che ha visto il suo debutto a Parigi lo scorso giugno durante la sfilata primavera/estate 2017 Naked King di Comme des Garçons Homme Plus.

Giacche a coda di rondine con elementi in plastica, giacche sartoriali abbinate a pantaloni, shorts e a camicie di cotone, il tutto con pattern di Fornasetti squisitamente rivisitati dalla stilista giapponese Rei Kawakubo.

La collezione sarà acquistabile da mercoledì 22 febbraio presso il nuovo Fornasetti Store di Corso Venezia a Milano, in occasione della Fashion Week meneghina.

Products
I 60 anni della Superleggera di Gio Ponti
Places
Nasce Cantiere Galli Design a Roma
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I cinque articoli più letti del 2018

I cinque articoli più letti del 2018

Le nuove aperture tra design, arte e food; le novità in fatto di sedute, lampade e tavoli; le tendenze per l’arredo bagno. Ecco la classifica degli contenuti più letti durante l’anno
Museo Ferrari: raccontare il mito

Museo Ferrari: raccontare il mito

In occasione del 120° anniversario della nascita di Enzo Ferrari, il museo di Maranello presenta due mostre che ripercorrono la storia dell'azienda. Ma non solo: anche un restyling del museo firmato Benedetto Camerana
Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Nasce da un’idea del gruppo alberghiero francese AccorHotels, con il progetto del designer francese. Per montarlo basta mezza giornata
Arredare con il legno

Arredare con il legno

Tavoli, tavolini, sedie, sgabelli e molto altro. Da scoprire nel servizio fotografico di Jeremias Morandell con il set design di Martina Lucatelli
Riconsiderare il ruolo dell

Riconsiderare il ruolo dell'arte: Azulik Uh May

Nella giungla della penisola dello Yucatan, è nato uno spazio espositivo la cui architettura è stata modellata attorno agli alberi. Un luogo che invita a ribaltare gli schemi mentali, in tutti i campi