A sinistra Dora, di Giorgia Zanellato. A destra, Cut&bend di Pascal Hien
A sinistra Up, vaso per fiori disegnato da Giorgia Zanellato. A destra Rea, caraffa ideata da Federico Floriani
Balance, la caraffa progettata da Ferréol Babin
A sinistra, Nage di Ferréol Babin. A destra, vaso da fiori disegnato da Pascal Hien
A sinistra Penne, maccheroni & spaghetti progettato da Dean Brown. A destra Pegar, la cupola in vetro creata da Catarina Carreiras
A sinistra Fanfare, alzatina frutta e dolci disegnata da Pascal Hien. A destra, Postures, vaso da fiori creato da Tomomi Maezawa
Nage, serie di vasi disegnata da Ferréol Babin
Up, vaso disegnato da Giorgia Zanellato
Products

Sette giovani designer da tenere d’occhio

Da Vetro è il nome della nuova collezione in vetro progettata dal team di Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione di Benetton, per il negozio losangelino Please Do Not Enter. La famiglia è composta da 22 oggetti di uso quotidiano, tra cui vasi, caraffe, cupole e contenitori, pensati da sette giovani designer provenienti dall’area Design di Fabrica e interamente realizzati a mano in Italia dal Maestro vetraio Massimo Lunardon.

Da Vetro è una collezione in edizione limitata, ogni oggetto è infatti numerato e prodotto in soli 30 pezzi, che raccontano una storia di artigianato e saper fare italiano. La collezione si sviluppa attorno alla tematica della gestualità e della postura umana e si concretizza attraverso forme equilibri e scale diverse tra loro.

Francia, Scozia, Portogallo, Italia, Germania e Giappone. Quello di Fabrica è un team dal respiro internazionale guidato dall’esperienza del direttore creativo francese Sam Baron. Ferréol Babin, Dean Brown, Catarina Carreiras, Federico Floriani, Pascal Hien, Tomomi Maezawa e Giorgia Zanellato. Questi i nomi dei giovani designer coinvolti. Designer di cui sentiremo sicuramente ancora parlare. La collezione Da Vetro è disponibile esclusivamente presso Please Do Not Enter al 549 di South Olive Street, Los Angeles.

Products
Biciclette di design: a Londra una mostra-evento le celebra
Products
Soluzioni componibili: cinque mobili matrioska
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I cinque articoli più letti del 2018

I cinque articoli più letti del 2018

Le nuove aperture tra design, arte e food; le novità in fatto di sedute, lampade e tavoli; le tendenze per l’arredo bagno. Ecco la classifica degli contenuti più letti durante l’anno
Museo Ferrari: raccontare il mito

Museo Ferrari: raccontare il mito

In occasione del 120° anniversario della nascita di Enzo Ferrari, il museo di Maranello presenta due mostre che ripercorrono la storia dell'azienda. Ma non solo: anche un restyling del museo firmato Benedetto Camerana
Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Nasce da un’idea del gruppo alberghiero francese AccorHotels, con il progetto del designer francese. Per montarlo basta mezza giornata
Arredare con il legno

Arredare con il legno

Tavoli, tavolini, sedie, sgabelli e molto altro. Da scoprire nel servizio fotografico di Jeremias Morandell con il set design di Martina Lucatelli
Riconsiderare il ruolo dell

Riconsiderare il ruolo dell'arte: Azulik Uh May

Nella giungla della penisola dello Yucatan, è nato uno spazio espositivo la cui architettura è stata modellata attorno agli alberi. Un luogo che invita a ribaltare gli schemi mentali, in tutti i campi