Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Products

IKEA e Hay, ecco la collezione Ypperlig

C’è anche un'edizione speciale della celebre Frakta nella nuova collezione nata dalla collaborazione tra IKEA e Hay, due pesi massimi del design nordico. Ypperlig comprende arredi e oggetti di uso quotidiano, accessibili, che uniscono diversi materiali, colori e tecniche di produzione.

«Abbiamo capito subito che IKEA
 ha una cultura molto aperta e non 
ha paura di sperimentare. Uno dei motivi che ci hanno spinto a lavorare con loro è che potevamo imparare qualcosa gli uni dagli altri», spiegano Mette e Rolf Hay, coppia nella vita e nel lavoro. «Viviamo in un’epoca in cui è importante la condivisione delle esperienze e in futuro si punterà molto sulle collaborazioni. L’importante è scegliere quelle giuste, dove entrambe le parti danno il proprio contributo. Pensiamo che IKEA e HAY ci siano riuscite. Insieme abbiamo ottenuto grandi risultati».

Divani, sedie, panche, mensole, tavolini, specchi, lampade, piccoli accessori e tessuti sono contraddistinti dal design lineare che accomuna i due marchi. Tra gli altri, c’è il divano con materasso a molle che funge da sedile, oppure il tavolo realizzato con assi di legno, come vuole la tradizione scandinava, con gambe in legno massiccio e struttura in metallo. Ci gli specchi in metallo in tre misure e colori diversi e una lampada dal design sottile, a LED, con dimmer a sfioramento integrato.

E come anticipavamo non manca la borsa blu che ben conosciamo. Racconta Mette Hay: «È uno dei prodotti più noti e usati dell’assortimento IKEA, ma non viene considerato un oggetto di design. Noi abbiamo lasciato invariate le misure e aggiornato i motivi e i colori, rendendo omaggio a questo prodotto iconico».