KARLBOX
KARLBOX
Gli strumenti per il disegno
Uno schizzo di Karl Lagerfeld
Uno schizzo di Karl Lagerfeld
Products

KARLBOX, il disegno secondo Karl Lagerfeld e Faber-Castell

«Per me, disegnare è come scrivere, respirare. È una delle cose che più mi rilassa in assoluto». Così ha commentato Karl Lagerfeld l'idea di realizzare, insieme a Faber-Castell, la KARLBOX, uno scrigno in edizione limitata contenente 350 strumenti per il disegno e la pittura.

La box, progettata da Lagerfeld stesso, ha la forma di una scatola nera lucida in legno ed è ispirata agli armadi della tradizione cinese. I cassetti al suo interno nascondono le matite, penne e pastelli scelti uno ad uno dallo stilista e disposti in ordine cromatico.

Una liaison, quella con Faber-Castell, iniziata durante l'infanzia, quando lo stilista abitava ancora in Germania, e che viene ora suggellata da un progetto che celebra la connessione tra arte, moda e design.

A essere incluse nella scatola sono le matite acquarellabili Albrecht Dürer, le matite colorate Polychromos, le penne a inchiostro Pitt Artist, le matite-pastello Pitt e le matite di grafite Castell 9000, oltre a pennelli, gomme, temperamatite e altri accessori.

La KARLBOX è stata realizzata in 2500 pezzi numerati ed è acquistabile esclusivamente presso gli stores Faber-Castell, le boutique di Karl Lagerfeld, da Harrods a Londra e in alcuni punti vendita selezionati.

Products
Nice Dream: idee per riposare con stile
Products
Martha Sturdy: quando la natura ispira il design
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Il nuovo store di Camper a Barcellona, firmato da Kengo Kuma

Il nuovo store di Camper a Barcellona, firmato da Kengo Kuma

Si trova sul Passeig de Gràcia ed è caratterizzato da un particolare sistema di nicchie composto da elementi ceramici simili alle tegole
Fruit Exhibition: a Bologna torna la fiera dell

Fruit Exhibition: a Bologna torna la fiera dell'editoria indipendente

La settima edizione della fiera internazionale dedicata all’editoria d’arte indipendente. Da venerdì 1 a domenica 3 febbraio
Pierre Charpin: "Il mio modo di lavorare parte dall’intuizione"

Pierre Charpin: "Il mio modo di lavorare parte dall’intuizione"

Designer, artista, scenografo parigino, con una versatilità creativa che si nutre del disegno e del colore. Negli anni 80 incontra il design italiano e inizia a creare oggetti, senza mai pensare alle mode e alle pubbliche relazioni. Ma soltanto alle forme funzionali
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata