Il primo numero di Kodachrome, il nuovo magazine edito da Kodak
Products

Kodachrome, il nuovo magazine di Kodak per amanti della pellicola

Il ritorno della fotografia analogica non è cosa nuova e mentre fotoamatori e professionisti danno in pasto rullini su rullini alle loro fotocamere, Kodak lancia sul mercato una nuova rivista per tutti gli appassionati di cultura analogica. Si chiama Kodachrome e si ispira alla celebre pellicola invertibile ormai fuori produzione, di cui prende in prestito anche la veste grafica.

Al suo interno la neonata rivista ospita una serie di contributi ad ampio raggio: arte, scultura, musica, grafica e naturalmente fotografia ai sali d’argento. Tra i contenuti presenti sul primo numero, al momento acquistabile direttamente online sul sito di Kodak, spiccano nomi come Chloë Sevigny, Isaac Julien, Tad Carpenter e, tra gli altri, un approfondimento che riflette sul crescente aumento delle pubblicazioni indipendenti e più in generale sulla carta stampata.

News
Icon Design di giugno
Storytelling
Clairy: il vaso intelligente che purifica l’aria
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”