Coupé, design Joe Colombo per Oluce, limited edition - Credits: Oluce
Credits: Oluce
Coupé, design Joe Colombo per Oluce, limited edition - Credits: Oluce
Products

La lampada Coupé di Joe Colombo compie 50 anni

Nel 1967 il designer milanese Joe Colombo progettava la lampada Coupé, segnando l’apice di un decennio particolarmente produttivo con l’azienda Oluce.

Coupé venne inizialmente concepita come variante della famiglia Spider, di cui condivide lo stelo in acciaio cromato su cui è posizionato uno snodo in plastica che consente di regolare la posizione del riflettore.

Nel corso degli anni è stata declinata in diversi modelli, diventando una delle collezioni più conosciute di Oluce ed entrando a pieno titolo nell'olimpo delle icone del design italiano.

Nel 1968 ottenne l’International Design Award dell’American Institute of Interior Designers a Chicago e oggi è parte delle collezioni permanenti del MoMA di New York e del Neue Sammlung Museum di Monaco di Baviera.

Per celebrare il cinquantesimo anniversario, Oluce ha realizzato un’edizione limitata della versione da terra con una speciale finitura oro in 500 esemplari numerati, impreziosita dall’incisione che ne ricorda l’anniversario. Un vero pezzo da collezione.

News
Istituto Marangoni a Shanghai
Products
Regali di Natale: 15 (e più) idee di design
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata
Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

A Parigi, a casa del designer e interior decorator che arreda gli interni dell’alta società internazionale. Disegnando anche pezzi speciali e collezioni ad hoc
Un anno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un anno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un'idea di Airbnb per promuovere il borgo lucano dimenticato, in occasione di Matera Capitale della Cultura 2019
La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


A firmarlo è lo studio creativo londinese JamesPlumb e, tra le altre cose, al piano superiore include una biblioteca