Products

Heng: l’arte di accendere la luce

Per accendere la luce ci sono i pulsanti tradizionali oppure i moderni interruttori elettronici a sfioro. E poi c’è l’innovativo sistema messo a punto Zanwen Li che ribalta le regole sovvertendo il modo tradizionale di accendere una lampada.

Il giovane designer cinese ha progettato una serie di lampade da tavolo che regolano l’accensione grazie alla presenza di magneti inseriti all’interno di due sfere di legno. Basta avvicinare la sfera superiore a quella inferiore e il gioco è fatto: il circuito si chiude e la luce si accende, dando vita a un equilibrio magnetico che affascina e ipnotizza.

Le lampade Heng sono realizzate in tre diverse forme - circolare, ovale e quadrata - e caratterizzate da un telaio dai profili in legno di faggio con bordi stondati, dove all’interno sono alloggiate una serie di strisce LED che assolvono la funzione di illuminare.

Il progetto è stato lanciato attraverso una campagna di crowdfunding su Kickstarter dove ha raggiunto e superato il goal prefissato. Merito del suo spirito giocoso che rompe la monotonia.

Places
Un cubo salvaspazio per micro-appartamenti
Places
Kyoto, sei indirizzi tra design e architettura
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale