Bookchair, design di Sou Fujimoto per Alias
La libreria Bookchair integra una seduta estraibile
La libreria Bookchair è presentata in un’unica dimensione ed è realizzata con pannelli in fibra di legno
Un bozzetto della libreria Bookchair disegnata da Sou Fujimoto per Alias
Products

Bookchair, la libreria con seduta integrata

Bookchair di Alias rappresenta il matrimonio riuscito tra lettura e relax. Si tratta di una libreria dal design compatto ed essenziale, altamente funzionale, che accoglie una seduta estraibile da utilizzare all’occorrenza. A firmarla è il progettista giapponese Sou Fujimoto, che si è concentrato sul legame tra spazio architettonico e corpo umano.

È costituita da una struttura quadrata molto semplice e pulita, e arricchita dalle linee più morbide e sinuose della seduta che, a seconda della fruizione, può essere compresa nello spazio della libreria, o libera nell'ambiente domestico. Bookchair è un oggetto nell’oggetto che mette in risalto il rapporto tra l’uomo e il libro: dopo aver scelto un titolo, si estrae la sedia per poi accomodarsi e dedicarsi alla lettura. Il mobile si relaziona così con l’ambiente in cui è inserito in modo dinamico e sempre in cambiamento. 

Bookchair è proposta in un solo colore, il bianco, in un’unica dimensione ed è realizzata con pannelli in fibra di legno.

Storytelling
In conversazione con Michel Charlot
Places
Solo House II, in Spagna la casa vacanze firmata Office KGDVS
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Elettrodomestici di design: un po

Elettrodomestici di design: un po' di novità

Da scoprire nel servizio fotografico di Thomas Albdorf, con il set design di Cameranesi & Pompili e la moda di Fabiana Fierotti
Tre documentari di architettura da vedere

Tre documentari di architettura da vedere

Protagonisti Frank Lloyd Wright, Mies Van Der Rohe, Gio Ponti. Su Rai 5, a partire dal 18 gennaio, e alla Triennale di Milano, lunedì 21 gennaio
Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Richiama le architetture dello storico istituto di Dessau realizzato nel 1919. L’obiettivo? Indagare il ruolo del design all'interno delle realtà sociali e politiche
Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Un omaggio a Fernanda Wittgens, prima donna a dirigere un museo statale in Italia. Con il progetto di interior curato da rgastudio
The Student Hotel a Firenze: come cambia il mondo dell’ospitalità


The Student Hotel a Firenze: come cambia il mondo dell’ospitalità


Un modello ibrido concepito per accogliere studenti, lavoratori, viaggiatori e residenti. Nato sulle ceneri di un palazzo storico in via Lavagnini