Products

Librerie, sistemi storage e scaffali: i nuovi protagonisti del living

Con l'imprevedibile boom di videocall e videoconference da casa si registra una crescita dell'interesse verso i sistemi multifunzionali d'arredo, sempre più spesso scelti anche come fondali per le conversazioni online. Nuovi protagonisti dell'ambiente domestico sono dunque librerie, scaffali e sistemi di storage, tutti capaci di riflettere il gusto personale e le singole identità.

Una tendenza che risponde alla domanda: come cambia la casa vivendola in maniera più intensa e costante? Quali consapevolezze emergono dopo l'esperienza, per molti senza precedenti, della forzata e prolungata permanenza all'interno della propria dimora? Esistono spazi, ambienti o singole pareti sui quali è possibile intervenire in maniera rapida ed efficace, introducendo nuove prospettive, potenziando gli aspetti funzioni e accrescendo l'armonia complessiva?

Flessibili, modulari, sofisticate, informali, componibili, autoportanti, su misura: abbiamo selezionato alcune alternative di librerie, sistemi storage e scaffali che offrono risposte a una delle necessità più ricorrenti, ovvero quella combinare forma e sostanza, valorizzando con forza e personalità ogni parete.
Living Divani - Sailor, design by David Lopez Quincoces. Deve la sua origine al mondo della nautica questa libreria con fissaggio pavimento-soffitto o a parete.‎ Concepita per garantire la massima libertà d'espressione, dispone di montanti in acciaio in varie finiture e di mensole “a chiglia”, in lunghezze crescenti da 75 a 150 cm, con profondità 33 cm.
Boffi|DePadova - 606 Universal Shelving System. Leggerezza, essenzialità, duttilità e versatilità sono alcune delle parole chiave utile per descrivere questo sistema a parete o divisorio, considerato un classico senza tempo. Interamente realizzato in alluminio anodizzato satinato, nero opaco o bianco, è adatto all'ambiente domestico, agli uffici e anche ad altri spazi. - Photo credits Filippo Bamberghi.
Cassina - 114 Nuvola Rossa, design by Vico Magistretti. Progettata nel 1977, come una libreria pieghevole, questo arredo si caratterizza per semplicità, essenzialità e l'innata modernità. Punto di partenza per Magistretti fu l'analisi e la reinterpretazione degli elementi costitutivi della tipologia a fiancate e ripiani. - Photo credits De Pasquale + Maffini
Zalf - Libreria cabina Flexy Easy SM2006, design by Roberto Gobbo e R&S Zalf. Contraddistinta dall'impiego del sistema a cremagliera, questa libreria dispone di montanti e reggimensole finitura brunito e mensole finitura ottanio.
Frag - Morgans, design by Leonardo Dainelli. La libreria Morgans impiega come montanti due barre verticali a sezione rettangolare accostate che incrociano e fissano cinque barre orizzontali su ogni lato: quattro, fungono da supporto per le mensole mentre una quinta si fissa direttamente alla parete. Analizzandola dal punto di vista dei materie emerge la peculiare combinazione tra elementi metallici, di stile quasi industriale e costruttivista, la finitura in ottone brunito e il rivestimento in prezioso cuoio delle mensole.
Frigerio - Amy. Questa libreria componibile connette pavimento e soffitto, ai quali è fissata. Adatta a interni di gusto eterogeneo, presenza montanti portanti in metallo verniciato nero opaco e dettagli satinati color ottone.‎ Vassoi e contenitori senza schienale multiuso o portalibri, impiallacciati eucalipto termotrattato con supporti satinati color ottone, completano il suo aspetto.
Lago - Libreria 30 mm Weightless, design by Daniele Lago. Una libreria divisoria, sospesa e in legno, che è sinonimo di interni dinamici e può essere utilizzata anche come divisorio tra ambienti contigui. Il sistema di installazione è stato sviluppato e testato in collaborazione con Fischer per assicurarle massima tenuta e sicurezza.
LEMA - SELECTA Day System, design byOfficinadesign Lema. Possibilità compositive infinite per questo prodotto, che rappresenta l'evoluzione del primo sistema italiano a spalla portante ideato da Lema nel 1978. L'ampia gamma di finiture e le personalizzazioni consentono di dare vita a soluzioni in linea con le proprie aspettative ed esigenze, compresa la progettazione di pareti multifunzione con cablaggi integrati.
Molteni & C. - Sistema componibile 505, design by Nicola Gallizia. Evergreen della collezione aziendale, consente di dare vita a pareti attrezzate anche con illuminazione integrata. Tra le novità introdotte di recente, anche la nuova anta vetro dotata di maniglia integrata nel profilo metallico nelle finiture di serie.‎
Poliform - Wall system. Dal 2006, questo programma consente di assegnare piena centralità alla libreria, assicurando massima versatilità, compositiva e stilistica, senza rinunciare all'originalità estetica.
Porro - System, design by Piero Lissoni. Pensata per la casa e l'ufficio, questa libreria componibile è in grado di adattarsi a una molteplicità di ambienti e stili: dal classico all'informale. Varietà e qualità delle finiture la contraddistinguono, rendendola una presenza forte ed equilibrata.
Rimadesio - Zenit, design by Giuseppe Bavuso. Esporre, ma anche contenere, in casa e negli spazi professionali: in questa soluzione, provvista di montanti, fissati da terra a soffitto e sempre su misura, la leggerezza sposa la versatilità compositiva. Grazie anche alle tante finiture, dal vetro alle essenze fino alle superfici in alluminio.
Gebrüder Thonet Vienna GmbH (GTV) - NYNY, design by storagemilano. Tra le novità proposte dall'azienda, è un elemento d’arredo di carattere. Associati insieme, Legno e paglia di Vienna danno vita a una proposta dalla personalità poliedrica, ispirata sia da stilemi tipici del postmodernismo sia al grafica degli anni Ottanta.
Scavolini - Motus living, design by Vittore Niolu. Un sistema parete "fluido" sviluppato in nell'ottica della massima libertà di progettazione degli interni domestici. Utilizzabile anche come parete divisoria tra ambienti comunicanti, è in grado di adattarsi a contesti e situazioni diversi.
Magis - Tike, design by Konstantin Grcic. Questo sistema modulare di scaffalature con montanti in tubo di acciaio e i ripiani in lamiera di acciaio tagliato al laser può incontrare il favore di chi apprezza uno stile essenziale e minimale. Dal punto di vista strutturale, dispone di montanti in parte appoggiati al pavimento e in parte appoggiati al muro. Ampia la gamma delle lunghezze e profondità dei ripiani; l'altezza è regolabile. Quattro i colori tra cui scegliere.
Very Good & Proper - Croquet Shelving family, design by Michael Marriott. Questo sistema di scaffalature freestanding, può essere realizzato in rovere o noce, con struttura in acciaio inossidabile e lamiera d'acciaio piegata. Adatto a 5 o 3 ripiani, genera un sistema creando un sistema flessibile in linea con le singole necessità.
Kartell – Bookworm, design by Ron Arad. Un grande classico: Bookworm, la libreria flessibile, è il risultato dell'incontro fra la creatività di Ron Arad e la tecnologia di Kartell, che danno vita a una libreria sinuosa, che assume la forma desiderata, senza per questo comprometterne resistenza e funzionalità.