Products

Un libro sul cemento, in cemento

Non si dovrebbe mai giudicare un libro dalla sua copertina. Eccezion fatta per il nuovo volume realizzato dal fotografo ungherese Gábor Kasza, che all’interno di Concrete Book ha raccolto una serie di immagini che hanno come protagonista il cemento, sia dentro che fuori.

Il libro affronta il tema delle relazioni attraverso la raffigurazione fotografica di strutture in cemento armato incompiute, tra geometrie essenziali, luci e ombre. La sua particolarità è il cofanetto che lo racchiude: in un certo senso rispecchia il contenuto in modo sostanziale e restituisce la stessa impressione di non finito degli edifici rappresentati. È realizzato in calcestruzzo ed è stato concepito dopo più di un anno di tentativi, senza poche difficoltà.

«Non è né troppo fragile né troppo pesante, pesa solo 1425 grammi. È impermeabile, resistente all'olio, ai raggi UV e alle radiazioni», spiega il fotografo, che per diffondere il progetto ha lanciato una campagna di crowdfunding attualmente in corso su Indiegogo.