Products

Un libro sul cemento, in cemento

Non si dovrebbe mai giudicare un libro dalla sua copertina. Eccezion fatta per il nuovo volume realizzato dal fotografo ungherese Gábor Kasza, che all’interno di Concrete Book ha raccolto una serie di immagini che hanno come protagonista il cemento, sia dentro che fuori.

Il libro affronta il tema delle relazioni attraverso la raffigurazione fotografica di strutture in cemento armato incompiute, tra geometrie essenziali, luci e ombre. La sua particolarità è il cofanetto che lo racchiude: in un certo senso rispecchia il contenuto in modo sostanziale e restituisce la stessa impressione di non finito degli edifici rappresentati. È realizzato in calcestruzzo ed è stato concepito dopo più di un anno di tentativi, senza poche difficoltà.

«Non è né troppo fragile né troppo pesante, pesa solo 1425 grammi. È impermeabile, resistente all'olio, ai raggi UV e alle radiazioni», spiega il fotografo, che per diffondere il progetto ha lanciato una campagna di crowdfunding attualmente in corso su Indiegogo.

Products
Una poltroncina dal dna sportivo
News
Icon Design ospite di Visible Festival
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I quadri di Marc Chagall a Mantova

I quadri di Marc Chagall a Mantova

In concomitanza con il Festivaletteratura, dal 5 settembre, Palazzo della Ragione ospita oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920
Una notte al Joshua Tree, in California

Una notte al Joshua Tree, in California

Un’oasi di pace dove godere di uno scenario mozzafiato nel bel mezzo del deserto, tra rocce scolpite e cieli stellati. Ecco Folly dello studio Cohesion
Itinerari enoartistici: Art of the Treasure Hunt

Itinerari enoartistici: Art of the Treasure Hunt

Nel Chianti, sei cantine vinicole ospitano dipinti, sculture e installazioni site-specific. Un percorso suggestivo alla scoperta delle eccellenze della regione e dei nuovi interpreti dell'arte
Sulla torre di Gio Ponti

Sulla torre di Gio Ponti

Sobrio, elegante. Innovativo, ma in armonia con il contesto. A Milano, il primo grattacielo italiano ha un’anima swing e segna l’ultima collaborazione tra Lancia e Ponti
I cani di Elliott Erwitt in mostra a Treviso

I cani di Elliott Erwitt in mostra a Treviso

Casa dei Carraresi ospita un grande percorso espositivo dedicato a un tema tanto caro al fotografo americano, quello degli amici a quattro zampe