Helix lamp, la lampada ispirata al filamento di tungsteno delle vecchie lampadine - Credits: Michael Samoriz
Products

Helix lamp, la lampada a sospensione dal segno grafico puro

Michael Samoriz, designer ucraino classe 1983, è la mente creativa del progetto Helix lamp, una lampada a sospensione che rende omaggio alle vecchie lampadine a incandescenza.

Premiato a Parigi ben 6 volte con il Design and Design International Award, Michael Samoriz si occupa di industrial design, interior e grafica, oltre a essere uno dei fondatori di Umbra-Design, studio di progettazione nato nel 2007.

Helix lamp prende in prestito le caratteristiche formali del filamento di tungsteno e ne massimizza le dimensioni. Il risultato è una lampada a sospensione segnata da una silhouette minimalista che si sviluppa orizzontalmente.

L'elemento luminoso è posizionato sull’estremità inferiore della serpentina ondulata, che grazie al suo particolare design è in grado di espandersi e contrarsi, come una molla.

Proprio per le sue caratteristiche formali Helix lamp si relaziona al contesto assumendo diverse sfaccettature a seconda del punto di vista e inserendosi come un segno grafico essenziale ed elegante.

Helix lamp è una lampada dal design essenziale, leggero e aereo - Credits: Michael Samoriz
La sorgente luminosa è posizionata all'estremità inferiore della serpentina - Credits: Michael Samoriz
Helix lamp assume diverse sfaccettature a seconda del punto di vista - Credits: Michael Samoriz
La silhouette è pensata per allungarsi e contrarsi - Credits: Michael Samoriz
News
È morta Zaha Hadid
Milano Design Week
Lema reinterpreta gli anni Cinquanta e Sessanta
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto