Credits: Milk Design
Products

Wong Chair di Milk Design, una sedia per tutte le occasioni

Alessandro Mitola

Realizzata combinando legno di quercia bianca e noce, Wong Chair è una sedia messa a punto da Milk Design, studio con base a Hong Kong fondato da Chi Wing Lee nel 1998.

Milk Design, specializzato nella progettazione di complementi d’arredo e accessori per la casa, ha unito le forze con l'azienda cinese ELMO, con l’obiettivo di esplorare le nuove frontiere del design e al contempo richiamare la tradizione manifatturiera della trasformazione del legno.

Il risultato è Wong Chair, una seduta dall’aspetto solido ed equilibrato, interamente realizzata a mano e pensata per l’uso quotidiano.

«È una seduta che fonde la bellezza della tradizione cinese con equilibrio, semplicità ed eleganza», spiega Chi Wing Lee di Milk Design.

La struttura a tre gambe è il cuore del progetto, definito da dettagli costruttivi asciutti: i braccioli sono collocati sul prolungamento delle gambe senza soluzione di continuità, mentre seduta e schienale, dalle forme circolari, poggiano con eleganza su un supporto a tre elementi.

Credits: Milk Design
Credits: Milk Design
Credits: Milk Design
Credits: Milk Design
Credits: Milk Design
Credits: Milk Design
Credits: Milk Design
Credits: Milk Design
Milano Design Week
Living Divani, quattro designer per quattro collezioni
Milano Design Week
Carl Hansen & Søn al Salone del Mobile 2016, tra icone e novità
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento