Products

Smart Planner, l’agenda si connette allo smartphone

Scrivi sull’agenda di carta e gli appuntamenti vengono istantaneamente digitalizzati e sincronizzati con i calendari di Android e iOS.

Tutto questo è Smart Planner di Moleskine, un nuovo strumento parte della famiglia di oggetti Smart Writing Set nato per organizzare al meglio le giornate lavorative ma non solo. Si compone di un taccuino Paper Tablet, una smart Pen+ e Moleskine Notes, l’app integrata che consente di editare e condividere i contenuti creati su carta.

Smart Planner è l’erede del taccuino Moleskine, nato per celebrare i piccoli taccuini neri utilizzati da pensatori, artisti e scrittori del passato che volevano creare liberamente e senza vincoli per strada, nei caffè o durante viaggi in luoghi lontani. È pensato per rispondere all’esigenza di chi preferisce ancora oggi annotare gli appuntamenti o sviluppare idee prima su carta, senza rinunciare però alla comodità del digitale.

Per quanto riguarda il funzionamento, una griglia invisibile realizzata con tecnologia speciale Ncode brevettata da NeoLAB Convergence è incorporata all'interno di ogni pagina dello Smart Planner. L'app integrata Moleskine Notes è in grado di riconoscere e sincronizzare tutto ciò che scrive la Pen+, appuntamenti, appunti e schizzi. In questo modo tutti gli eventi e le date riportate nel layout del planner nella pagina a sinistra vengono sincronizzati con Google Calendar e iCal, mentre gli appunti e gli schizzi sulla pagina a destra sono sincronizzati mediante l'app Moleskine Notes. Tra le altre funzioni, particolarmente interessante è la possibilità di inviare tutto ciò che si scrive a mano come file formato pdf ai propri contatti.

Products
M3, il diffusore compatto di B&O Play
News
Snøhetta firma la nuova boutique Aesop a Londra
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata
Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

A Parigi, a casa del designer e interior decorator che arreda gli interni dell’alta società internazionale. Disegnando anche pezzi speciali e collezioni ad hoc
Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un'idea di Airbnb per promuovere il borgo lucano dimenticato, in occasione di Matera Capitale della Cultura 2019
La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


A firmarlo è lo studio creativo londinese JamesPlumb e, tra le altre cose, al piano superiore include una biblioteca