Products

I taccuini di Moleskine dedicati all’architettura

Quattro nuovi titoli si aggiungono a Inspiration and Process in Architecture di Moleskine, una ricca collezione di taccuini interamente dedicata all’universo dell’architettura.

Dopo le precedenti release dedicate a Kengo Kuma in Giappone, Marcio Kogan e al suo studio MK27 in Brasile, allo Studio Mumbai in India e a Zaha Hadid a Londra, arrivano quattro nuovi titoli da non perdere. I protagonisti? James Stirling, Daniel Libeskind, Jo Coenen e Thom Mayne.

Ogni volume è rilegato in stoffa dagli angoli arrotondati, con nastrino segnalibro, una pratica chiusura a elastico e rilegatura cucita con apertura a 180°. All’interno oltre cento immagini a colori offrono uno spaccato inedito dell'eclettica professione dell'architetto.

Dalle indagini sul processo creativo dell’inglese James Stirling alle esplorazioni architettoniche di Daniel Libeskind, fortemente influenzato dalla musica, dalla filosofia e dalla letteratura; dalle innovative creazioni urbane di Morphosis, lo studio guidato da Thom Mayne, fino ai progetti del pluripremiato architetto olandese Jo Coenen che mettono a confronto spazio pubblico e privato. 

Places
Carnevale: 3 mete di design
News
La Farnsworth House di Mies van der Rohe sul grande schermo
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento