Credits: Normann Copenhagen
Credits: Normann Copenhagen
Credits: Normann Copenhagen
Credits: Normann Copenhagen
Credits: Normann Copenhagen
Credits: Normann Copenhagen
Products

Normann Copenhagen con Büro Famos: vassoi in legno

La natura, si sa, è da sempre fonte inesauribile di ispirazione. Lo sa bene Büro Famos, design duo composto da Hannha Litwin e Romin Heide, che per Normann Copenhagen ha realizzato una serie di eleganti vassoi in legno di betulla prendendo ispirazione dal fascino della luna.

Moon è composta da una serie di crateri lunari in tre grandezze, eleganti ed enigmatici, pensati per riporre gioielli, fermagli, monetine e chiavi, servire alimenti secchi o semplicemente come elementi decorativi.

L’ispirazione del duo di base a Berlino arriva direttamente dalla semplicità della tradizione giapponese nel servire le pietanze. Il risultato è racchiuso in un design puro e minimalista, caratterizzato da forme circolari dove le cavità sono parte di un raggio maggiore che incontra bruscamente un rivestimento esterno verticale. E nonostante la rigorosa costruzione geometrica, il design dei vassoi risulta morbido ed elegante.

News
Il design che non c'è
Milano Design Week
Nasce Isola Design District
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto