Le nuove sedie imbottite Form disegnate da Simon Legald - Credits: Normann Copenhagen
Products

Normann Copenhagen presenta le nuove sedie Form imbottite

Alessandro Mitola

La collezione di sedute Form progettata dal giovane designer Simon Legald per Normann Copenhagen viene oggi riproposta in una nuovissima versione imbottita.

Semplice ed essenziale, come vuole la tradizione scandinava. La serie che ha conquistato il German Design Award 2016 nella categoria Special Mention si arricchisce con lussuosi tessuti in lana e pelle che ne ammorbidiscono le silhouette.

Form nasce nel 2015 dopo una gestazione durata 3 anni, periodo in cui l’idea iniziale è stata perfezionata: gli angoli sono stati corretti, curve e spessori adeguati. Il risultato è una seduta che coniuga tradizione artigianale e tecniche industriali. Tutto questo abbinato a un linguaggio di design semplice che si declina nelle varianti con o senza braccioli, a dondolo, nella versione sgabello oppure in miniatura in scala 1:6.

«Form è un nuovo modo di vedere la sedia», spiega Simon Legald

Il design resta invariato e la seduta viene presentata con imbottitura e rivestimento in cinque tessuti o in pelle, tutti con colori a scelta che si aggiungono alla gamma più che assortita proposta da Normann Copenhagen. Cambiano anche le palette delle guarnizioni, che ora si uniscono al telaio in acciaio laccato, rovere o noce.

Scoprite tutte le versioni nella gallery.

La nuova seduta imbottita della serie Form, con o senza braccioli - Credits: Normann Copenhagen
La nuova seduta imbottita della serie Form, con o senza braccioli - Credits: Normann Copenhagen
La nuova seduta imbottita della serie Form, nella versione senza braccioli - Credits: Normann Copenhagen
La nuova seduta imbottita della serie Form, nella versione con braccioli - Credits: Normann Copenhagen
Il nuovo sgabello imbottito della serie Form - Credits: Normann Copenhagen
Il nuovo sgabello imbottito della serie Form - Credits: Normann Copenhagen
Il nuovo sgabello imbottito della serie Form - Credits: Normann Copenhagen
La nuova seduta imbottita della serie Form, nella versione con braccioli - Credits: Normann Copenhagen
Places
A Osaka apre il primo Marni Flower Café
Places
Cronache dal Pastificio Cerere
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi