H - Credits: Objest
Products

Objest, orologi da polso dal design sartoriale

Alessandro Mitola

Objest è un nuovo marchio nato nel segno del design e della semplicità, che riflette un’estetica contemporanea ed elegante.

Forte dell’esperienza maturata presso le agenzie Conran Design e IDEO, il londinese Jared Mankelow ha plasmato un progetto che unisce tradizione artigianale e materiali di alta qualità.

Objest vede il suo debutto con Hach, una collezione di orologi al quarzo di manifattura svizzera che strizza l’occhio al mondo del design, dell’architettura e della moda.

«Il piacere è il cuore pulsante di Objest. Se da un lato ci preoccupiamo di progettare prodotti dal design contemporaneo e accattivante, dall’altro il nostro approccio si contraddistingue per genuinità e spensieratezza», spiega Jared Mankelow.

La linea Hach si compone di cinque modelli ed è un omaggio alla semplicità e all’attenzione per i dettagli: quadrante e cinturino sono caratterizzati da silhouette morbide e sinuose, in netta contrapposizione con le creste geometriche incise nel quadrante. L’ispirazione arriva direttamente dalle pieghe di Issey Miyake e dalle architetture di John Pawson.

Alcuni sketch della collezione firmata Objest - Credits: Objest
Un dettaglio del processo di produzione degli orologi - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hatch, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Un dettaglio del quadrante - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest