In alto a sinistra, pinza cocktail Plum di Tom Dixon da La Rinascente, a destra macinaca è Nordic di Stelton; al centro vassoio Palm in ottone lucido di Ghidini 1961; in basso a sinistra, oggetto scultura Icosaedro di Hermès e a destra, piatto in cartapesta dipinto a mano di Serax. Tavolino Icon, da interni ed esterni, di Pedrali, con candelieri scultorei di New Works; a terra, lente di ingrandimento di Hermès. In alto a destra, camicia N° 21, sulla sinistra, bomber Cheyma. A destra, paravento in vetro colorato Vela di Arflex; sul carrello Steel Pipe di Cappellini, due maxi vasi di Bitossi Ceramiche, vaso Eclissi di Carlo Moretti e vaso Nyhavn di Normann Copenhagen. Trench Prada, sandalo zeppa L’Arabesque.
A sinistra, tavolo tondo S Table di Xavier Lust per Mdf Italia; sopra, bicchiere verde di Atipico, bicchieri di Carlo Moretti, candelabro di De Vecchi Milano 1935, bowl di Fratelli Guzzini, bottiglie di Editions e Ichendorf. Camicia N°21, abito e sandalo L’Arabesque. A destra, sulle pareti dall’alto a sinistra, tagliere in polietilene di forma irregolare di Valerie Objects, piatto della collezione Aurea ispirato a un disegno geometrico di Gio Ponti, di Richard Ginori, portacandele Plinth di Atelier Swarovski, teiera in ceramica di Royal Doulton, cara a graduata Twisted di Gabriele Rosa per Alessi. In basso, co ee table Java in cemento, di Baxter. Al centro, giacca Fendi; in basso, soprabito Michael Kors
A sinistra, sulle pareti dall’alto a sinistra, vaso giallo Le Morandine, vaso Carafe di Luca Nichetto per Smaller Objetcs, al centro vaso Shibuya di Kartell, vaso Bolle di NasonMoretti, portaghiaccio rosso di Mario Luca Giusti. In basso a sinistra, sul tavolino monolite Ilary, di Jean-Marie Massaud per Poltrona Frau, vaso di Rosenthal Studio-Line, a destra, tavolino Eros di AgapeCasa; a terra, vaso Stockolm Aquatic da La Rinascente. Dall’alto, bomber Moncler, camicia Isabel Marant, abito Agnona. A destra, in primo piano, sgabello Colonna di Kartell, lampada da tavolo Serena di Flos; dietro, sgabello Alu Square e lampada da terra design Muller Van Severen di Valerie Objetcs, teiera di Rosenthal Studio-Line. Giacca Fendi, camicia N° 21, abito Sandra Mansour, sandalo L’Arabesque.
Dall’alto a sinistra — lampada da tavolo Ayers di Marco Piva per Leucos, lampada da tavolo Laguna di Matteo Thun per Artemide; sotto, sospensione Material di New Works, lampada da parete Kubik di Panzeri e lampada gialla Elmetto di Martinelli Luce. A terra e sul coffee table Sen, con piano in marmo Greystone di Kensaku Oshiro per De Padova, reggilibri in marmo di Atipico. In alto a destra, camicia N°21, sulla sinistra camicia Tory Burch, in basso a destra, casacca Equipment.
Products

Happy hands

Foto di Jonas Marguet

Set design di Piana Agostinetti & Mauceri

Moda di Chiara Spennato

Hair stylist Marco Minunno @wm management
Make up Chiara Guizzetti @ greenapple
Manicurista Annie Ghizzoni @wm management
Models: Lu Tao @mp models, Angelica N. @the1models, Katrin @2morrow models

Coordinamento di Francesca Santambrogio

News
Design al sole: gli eventi di agosto
Places
Una notte in una bolla, in Islanda
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Le radici e le ali di Antonio Aricò

Le radici e le ali di Antonio Aricò

Durante la Design Week, il designer calabrese presenterà un documentario sul legame tra le sue opere e la sua terra d'origine, in una riflessione a più voci sulla contemporaneità dell'artigianato
Icon Design Talks 2019: il programma

Icon Design Talks 2019: il programma

La terza edizione del più grande appuntamento culturale della Milano Design Week. In onda dall’8 al 13 aprile presso la Fondazione Riccardo Catella
Palazzo Monti: residenza d

Palazzo Monti: residenza d'artista

Nel cuore di Brescia un'antica dimora di famiglia, risalente al XIX secolo, trasformata in residenza per artisti da tutto il mondo
Dal progetto alla costruzione: le sfide possibili

Dal progetto alla costruzione: le sfide possibili

In occasione di MADE Expo, alla Triennale di Milano è andato in scena un talk che ha riunito sette protagonisti del settore edile per parlare delle nuove sfide che percorrono il campo della costruzione
ArchichefNight torna a Milano


ArchichefNight torna a Milano


Il ristorante ATTIMI by Heinz Beck ospita il secondo capitolo dell’appuntamento che mette insieme food e architettura. Martedì 19 marzo