Albert Clock, design Axel Schindlbeck - Credits: Ph. Gerhardt Kellermann
Albert Clock, design Axel Schindlbeck - Credits: Ph. Gerhardt Kellermann
Credits: Ph. Gerhardt Kellermann
Albert Clock, design Axel Schindlbeck - Credits: Ph. Gerhardt Kellermann
Albert Clock, design Axel Schindlbeck - Credits: Ph. Gerhardt Kellermann
Products

Albert Clock, l’orologio che insegna la matematica

Non un orologio come gli altri ma un dispositivo che racchiude una componente educativa. L’idea è venuta al designer Axel Schindlbeck, che nel 2015 ha lanciato una campagna di raccolta fondi su Kickstarter per supportare Albert Clock, un orologio digitale da parete che rivela l’ora esatta mettendo alla prova con addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni.

Per conoscere le ore e i minuti è necessario risolvere operazioni di matematica, più o meno complesse, trasformando la lettura dell'orologio in un gesto che aiuta a migliorare le competenze matematiche, nei più piccoli ma anche negli adulti.

 «A un certo punto ho sentito l’esigenza di scoprire qualcosa di nuovo ed ero eccitato dall’idea di svilupparlo in autonomia attraverso un concept giococo ma con un riscontro positivo sulla vita di tutti i giorni», racconta Axel Schindlbeck, che durante la fase progettuale è stato affiancato dall’ingegnere del software Fred Mauclere.

Dopo il lancio della campagna crowdfunding, Albert Clock è stato prodotto in 1000 esemplari e distribuito nelle scuole di 37 paesi nel mondo. Oggi viene prodotto dalla startup francese MNTNT Paris ed è caratterizzato da un ampio display LCD racchiuso in una scocca con finitura opaca in tre colorazioni – bianco, rosso e grigio - con 6 diversi livelli di difficoltà da impostare in base alle proprie competenze matematiche. Per mantenere sempre la mente allenata.

Storytelling
A bordo di Eilean con Angelo Bonati, Ceo di Officine Panerai
Products
La caldaia si trasforma in uno specchio
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata
Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

A Parigi, a casa del designer e interior decorator che arreda gli interni dell’alta società internazionale. Disegnando anche pezzi speciali e collezioni ad hoc
Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un'idea di Airbnb per promuovere il borgo lucano dimenticato, in occasione di Matera Capitale della Cultura 2019
La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


A firmarlo è lo studio creativo londinese JamesPlumb e, tra le altre cose, al piano superiore include una biblioteca