Manubrio Tyngdlyftaren in marmo - Credits: Tingest
Manubrio Tyngdlyftaren in marmo - Credits: Tingest
Manubrio Tyngdlyftaren in acciaio - Credits: Tingest
L'hula-hoop Gymnasten - Credits: Tingest
Il kettlebell Kroppsbyggaren - Credits: Tingest
La serie di attrezzi yoga Massören - Credits: Tingest
La panca Plinten - Credits: Tingest
La borsa in pelle Atleten - Credits: Tingest
Products

Palestra a casa: gli attrezzi di design firmati Tingest

Mantenersi in forma e allenarsi nella propria palestra a casa è una pratica ormai assodata da tempo, i motivi sono i più disparati. È altrettanto noto che il fitness tra le mura domestiche è accompagnato da una nota dolente: l’attrezzatura, quasi mai piacevole da vedere. Ci viene in soccorso lo studio scandivano Tingest mettendo a punto una collezione di attrezzi di tutto rispetto, da tenere in bella mostra come parte integrante dell’arredo.

«Un problema comune di chi vive in ambienti poco spaziosi è quello di trovare un luogo dedicato agli attrezzi. Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di realizzare una collezione elegante, funzionale e allo stesso tempo bella da vedere, da esibire in qualsiasi ambiente», racconta Alexander Lervik, fondatore di Tingest.

La collezione è composta dai manubri Tyngdlyftaren, declinati in due varianti in marmo da 2 chili e in ferro da 3,5 a 7 chili. Sono caratterizzati da una particolare lavorazione con texture ruvida per evitare che possano muoversi se appoggiati su una libreria o una mensola. E poi c’è l'hula-hoop in bambù Gymnasten, il kettlebell Kroppsbyggaren disegnato da Mattias Stenberg, la panca in legno e pelle Plinten, e una serie di attrezzi da yoga Massöre disegnati da Jonas Wagell. Non poteva mancare anche una borsa in pelle: Atleten, disegnata da Anna Larsson.

Storytelling
La scatola metallica
Storytelling
Il peso della leggerezza
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto