Pavilion, lo speaker Bluetooth disegnato da Hult Design - Credits: Hult Design
Products

Pavilion, lo speaker Bluetooth dal design scultoreo

Alessandro Mitola

Pavilion è uno speaker Bluetooth nato su Kickstarter per opera di Hult Design, studio di progettazione di base a Los Angeles fondato nel 2015 da un gruppo di designer e sviluppatori audio.

Il design di Pavilion si discosta dal tipico paradigma della cassa Bluetooth e assume una forma nuova, quasi scultorea, capace di garantire un suono nitido e di qualità.

La struttura si presenta come un cilindro ispirato dalle opere architettoniche di Mies van der Rohe, Ando Tadao e Frank Lloyd Wright.

È costituita da una solida base in cemento sormontata da una bobina in rame a vista, elemento estetico e funzionale pensato per massimizzare le prestazioni audio, anche a basse frequenze.

Il top dello speaker è realizzato artigianalmente in legno di quercia bianca, dove sono collocati i tasti di controllo per accensione, Bluetooth, volume, play e pausa.

Pavilion è equipaggiato con Bluetooth 3.0, ingresso aux ed è dotato di tecnologia Stereo Pairing, che consente di collegare due speaker, così da ottenere un sistema stereo. Per un totale di 5 ore di riproduzione a volume medio.

Complice la sua forma elegante, Pavilion si configura come un complemento d’arredo moderno, attualmente disponibile in preordine sul sito ufficiale di Hult Design.

Pavilion, lo speaker Bluetooth dal design scultoreo disegnato da Hult Design - Credits: Hult Design
Pavilion, lo speaker Bluetooth dal design scultoreo disegnato da Hult Design - Credits: Hult Design
La bobina in rame a vista svolge una doppia funzione estetica e funzionale - Credits: Hult Design
La bobina in rame a vista svolge una doppia funzione estetica e strutturale - Credits: Hult Design
Sul top sono collocati i tasti di controllo per accensione, Bluetooth, volume, play e pausa - Credits: Hult Design
Pavilion è disponibile anche nella variante bianca - Credits: Hult Design
Milano Design Week
Loewe e l’arte dell’intarsio
News
Il cilindro si trasforma in una seduta
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”