Credits: Piaggio Fast Forward
Credits: Piaggio Fast Forward
Credits: Piaggio Fast Forward
Credits: Piaggio Fast Forward
Credits: Piaggio Fast Forward
Credits: Piaggio Fast Forward
Credits: Piaggio Fast Forward
Credits: Piaggio Fast Forward
Credits: Piaggio Fast Forward
Credits: Piaggio Fast Forward
Products

Gita, il robot targato Piaggio che ti segue dappertutto

«Pensa a come cambierebbe il tuo modo di muoverti se potessi farlo a mani libere». Queste le parole usate da Jeffrey Schnapp, Ammistratore Delegato di Piaggio Fast Forward, per descrivere Gita, il primo progetto presentato dalla società indipendente con base a Boston nata nel 2015 da una costola del celebre gruppo italiano, una divisione specializzata nello sviluppo di progetti all’avanguardia.

A metà strada tra un robot e un trolley, Gita si muove in autonomia e può seguire pedissequamente il proprietario agevolando gli spostamenti a piedi grazie a una serie di mappe installate a bordo. Dalla spesa al computer agli oggetti pesanti: può trasportare senza alcuna difficoltà fino a un massimo di 20 chilogrammi. Dal punto di vista del design si presenta coma una sorta di trolley di forma sferica alto circa 60 centimetri, equipaggiato di due ruote che consentono di raggiungere fino a 35 chilometri orari, adattandosi con precisione al ritmo della camminata, della corsa e della pedalata.

Piaggio Fast Forward ha svelato al pubblico il nuovo arrivato lo scorso giovedì 2 febbraio: il prezzo resta ancora un'incognita e per provare questo personal robot che guarda al futuro bisognerà attendere la fine dell'anno. 

Products
Zera Food Recycler, la compostiera elettrica firmata Whirlpool
Places
Un cubo salvaspazio per micro-appartamenti
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento