La stufa a pellet Berna, dotata di ampio vetro per consentire la visione del fuoco - Credits: Piazzetta
La stufa a legna E928 Burn Control System, caratterizzata da motivi geometrici - Credits: Piazzetta
Products

Due stufe Piazzetta per riscaldare l’atmosfera

L’inverno non è poi così lontano e per chi desidera riscaldare l’atmosfera tra le mura domestiche, Piazzetta propone due nuove stufe che si sposano bene con ogni tipo di ambiente grazie alla loro pluralità cromatica.

La prima novità del marchio di Asolo è Berna, una stufa dalle linee essenziali che racchiude un focolare a pellet caratterizzata da ampie superfici in Maiolica lavorate a mano. In bianco, nero opaco, rosso lava e terra cotta, Berna è dotata di tecnologia Multifoco System ed è in grado di riscaldare un’ambiente che arriva a 435 metri cubi, con la possibilità di canalizzare l’aria calda nei locali attigui e su più piani fino a 16 metri. Questa stufa freestanding presenta un doppio sistema di ventilazione che consente di differenziare le temperature desiderate nella zona giorno e nella zona notte della casa. Il tutto si gestisce tramite un telecomando a display LCD e, per i più tecnologici, c’è la possibilità di regolare le temperature anche da remoto mediante sms o con l’applicazione dedicata.  

Per chi preferisce le tradizionali stufe a legna, invece, Piazzetta propone la linea E928 Burn Control System con rivestimento in Maiolica caratterizzato da motivi geometrici e un design essenziale. Anche per questo modello le opzioni colore sono molteplici: bianco, bianco grigio, canapa, kaki, rosso lava e verde mirto. In dotazione è presente un focolare ermetico e una gestione elettronica dell'aria comburente, per ridurre i consumi (fino al 50%) e riscaldare fino a 260 metri cubi. Le stufe E928 riscaldano per irraggiamento e convezione naturale oppure con ventilazione forzata tramite Multifuoco System PLUS, per ottenere un calore uniforme dal pavimento al tetto. È possibile anche installare Heat Storage, un sistema di accumulo che prolunga l’effetto del calore dopo lo spegnimento della stufa. Tra le altre funzionalità, la linea è equipaggiata con Avviso di Ricarica Legna, che avverte quando la legna si sta esaurendo, e Funzione Notte, che permette di minimizzare la combustione e conservare le braci fino al mattino successivo.

Products
Gli utensili da cucina di Philippe Starck
News
Samsung accende l’Arena di Milano con uno show olografico
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Elettrodomestici di design: un po

Elettrodomestici di design: un po' di novità

Da scoprire nel servizio fotografico di Thomas Albdorf, con il set design di Cameranesi & Pompili e la moda di Fabiana Fierotti
Tre documentari di architettura da vedere

Tre documentari di architettura da vedere

Protagonisti Frank Lloyd Wright, Mies Van Der Rohe, Gio Ponti. Su Rai 5, a partire dal 18 gennaio, e alla Triennale di Milano, lunedì 21 gennaio
Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Richiama le architetture dello storico istituto di Dessau realizzato nel 1919. L’obiettivo? Indagare il ruolo del design all'interno delle realtà sociali e politiche
Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Un omaggio a Fernanda Wittgens, prima donna a dirigere un museo statale in Italia. Con il progetto di interior curato da rgastudio
The Student Hotel a Firenze: come cambia il mondo dell’ospitalità


The Student Hotel a Firenze: come cambia il mondo dell’ospitalità


Un modello ibrido concepito per accogliere studenti, lavoratori, viaggiatori e residenti. Nato sulle ceneri di un palazzo storico in via Lavagnini