Credits: Poliform
Products

Poliform, la collezione Mad disegnata da Marcel Wanders

Alessandro Mitola

La collezione Mad, progettata nel 2013 dal designer olandese Marcel Wanders per Poliform, si arricchisce di nuovi elementi, tutti accomunati da ampie dimensioni, linee morbide e piedini di minimo spessore.

Mad, una collezione dalle forme generose disegnata da Marcel Wanders per Poliform

La collezione Mad si compone di poltrone alte e basse, sedie, una chaise longue, un tavolo e una famiglia tavolini, frutto di una ricerca estetica e funzionale. Si tratta di una collezione dalla forte presenza scenica, ottenuta anche grazie all'impiego di tessuti innovativi che ne esaltano le forme.

La chaise longue è segnata da una silhouette asimmetrica e morbida, impreziosita da un rivestimento in tessuto o pelle. La struttura è realizzata in poliuretano flessibile stampato, con gambe in rovere spessart, rovere cenere e olmo nero.

Anche la poltroncina Mad King presenta una struttura asimmetrica, equipaggiata da un lato con un bracciolo e dall’altro con un funzionale vassoio. La poltroncina Mad Queen, invece, è caratterizzata da linee sinuose e schienale basso: un invito al relax.

Completano la collezione Mad Dining Chair, una seduta pensata per la sala da pranzo con schienale e seduta imbottiti; Mad Dining Table, un tavolo dal design minimale con top in marmo e gambe in legno; Mad Coffee Table, una famiglia di tavolini da caffè che ricalca l’estetica del tavolo da pranzo.

Mad Chaise Lounge, la chaise longue disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Mad King, la poltroncina disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Mad Queen, la poltroncina disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Credits: Poliform
Mad Dining Chair, la sedia disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Mad Dining Chair, la sedia disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Mad Coffee Tables, la famiglia di tavolini da caffè disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Credits: Poliform
Places
Spazio 900, punto di riferimento per il modernariato
Places
Eco Bar, la vecchia biglietteria si trasforma in un bistrot
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
L’installazione di Edoardo Tresoldi a Barcellona

L’installazione di Edoardo Tresoldi a Barcellona

Un’opera site-specific che prende forma sulla copertura de L’Illa Diagonal, edificio progettato da Rafael Moneo e Manuel de Solà-Morales
La casa-museo di Tony Salamé

La casa-museo di Tony Salamé

A Beirut, ospiti dell’imprenditore nel retail di lusso e creatore della Aïshti Foundation, Tony Salamé. Che ha fatto della ricerca della bellezza una ragione di vita. E del collezionismo d’arte contemporanea una missione
I 240 anni del Teatro alla Scala

I 240 anni del Teatro alla Scala

Una mostra per ripercorrere l’evoluzione del Teatro e della città di Milano, dal XVIII ad oggi. Con il progetto di Italo Lupi, Ico Migliore e Mara Servetto
Natale 2018: idee per regali last minute

Natale 2018: idee per regali last minute

Dedicato ai ritardatari cronici e a chi ama improvvisare, ecco qualche suggerimento per i regali dell'ultimo minuto
E anche la cuccia è di design

E anche la cuccia è di design

Oltre 200 progetti dedicati agli animali domestici sono raccolti nel libro Pet-techture, che per la prima volta fa il punto sull'architettura zoofila