Guzzini - Cuvée
Products

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Chi ama il vino lo sa bene: organizzare le bottiglie è una vera e propria arte. 

E a rendere tutto ancora più creativo sono portabottiglie dal design unico, che consentono di riporre le bottiglie creando composizioni geometriche dall'accento decorativo.

Minimalisti oppure ironici e pop, sono oggetti che arredano piccoli (o grandi) ambienti della casa, aggiungendo un tocco di design. Inoltre, consentono di tenere in ordine le bottiglie, organizzando le etichette come si desidera. Un accessorio indispensabile per gli appassionati di vino, ma anche per chi vuole semplicemente allestire un luogo ad hoc per le bottiglie più pregiate.

Ecco dieci portabottiglie per creare cantinette di design.

Alessi – Barkcellar. Design by Michel Boucquillon & Donia Maaoui Evoca la corteccia degli alberi la serie “Bark” di Alessi, disegnata dalla coppia di architetti di origine belga Michel Boucquillon & Donia Maaoui. Una suggestione materica che viene trasferita nell'acciaio dando vita a prodotti dal forte accento contemporaneo. Come nel caso del portabottiglie Barkcellar, nato da una lavorazione complessa e raffinata della lastra di metallo, che viene tagliata, traforata a laser, piegata e infine saldata. Studiato per contenere fino a cinque bottiglie di vino e per integrarsi in ogni contesto domestico, Barkcellar è disponibile in acciaio inossidabile lucido o nella variante in acciaio nero o bianco.
Officinanove - Portabottiglie di vino. Design by Antonio Norero. Riprende la tradizione delle cassette in legno aggiungendo un tocco pop: il portabottiglie di Officinanove può esse utilizzato sia in appoggio che a parete, creando angoli di colore dedicati al vino. La struttura interna, che ospita fino a sei bottiglie, è realizzata in alluminio, mentre quella esterna è in legno massello. Il portabottiglie è disponibile in tre colorazioni: rosso, bianco e arancione.
Rexite - Portabottiglie Impilabile Cantina. Design by Enzo Mari. Potrebbe essere considerato un pezzo di storia del design il portabottiglie impilabile disegnato per Rexite da Enzo Mari. Vincitore di quattro Compassi d'Oro e del Compasso d'Oro alla carriera, il celebre designer ha progettato un oggetto essenziale e minimalista, che si presta agli ambienti più disparati. Realizzato in tondino d'acciaio cromato, a caratterizzarlo è la praticità: Cantina è infatti impilabile, permettendo di creare composizioni a parete che consentono di organizzare al meglio le bottiglie di vino.
Serax - Porta Bottiglie Studio Simple grande Progettato per Serax dai designer Ann Vereecken e Jeroen Worst di Studio Simple, questo portabottiglie combina bellezza estetica e funzionalità in un oggetto dal design minimalista. Realizzato con legno di quercia e metallo puro, può essere utilizzato per le bottiglie di vino come per quelle d'acqua, e può essere comodamente trasportato in qualsiasi ambiente della casa. I pannelli divisori sono in legno di quercia, mentre la struttura esterna è in metallo.
Umbra - Porta bottiglie Pulse. Design by Eugenie De Loynes. Per l'organizzazione delle bottiglie di vino, il brand americano Umbra propone un accessorio utile e al contempo caratterizzato da estetiche decorative: Pulse. Progettato dalla designer francese Eugenie di Loynes, le sue linee morbide e arrotondate si intrecciano tra loro dando vita a sei capienti sezioni in cui riporre comodamente le bottiglie di vino. Leggero ma robusto, Pulse è realizzato completamente in metallo ed è disponibile in diverse tonalità.
Connubia Calligaris – Arsenal. Realizzato in legno massello di faggio, Arsenal è un pratico portabottiglie verticale da fissare alla parete. A caratterizzarlo è un design essenziale ma soprattutto funzionale: occupando pochissimo spazio, Arsenal accoglie sei bottiglie per ogni lato. Un oggetto molto utile per creare in cucina o in soggiorno una piccola area dedicata al vino.
Kartell - Infinity. Colorato e curvilineo, Infinity è un portabottiglie dal carattere giovane e pop. La sua struttura modulare permette di impilare più elementi creando composizioni geometriche multicolor. È disponibile nelle tonalità del bianco, blu, giallo e arancio.
Guzzini – Cuvée. Un nastro di materiale acrilico, trasparente, bianco o nero si intreccia creando una cantinetta che può ospitare fino a cinque bottiglie. È il nuovo Cuvée di Guzzini, un portabottiglie dal design elegante e raffinato utilizzabile anche come complemento d’arredo. Cuvée è inoltre modulare, e può sovrapporre due cantinette fino a contenere nove bottiglie. Nella versione trasparente sembra che le bottiglie galleggino nel vuoto, creando un effetto quasi onirico.
Mogg – Winebowl. Una palla da bowling? No un portabottiglie dal design divertente per creare composizioni giocose di bottiglie di vino. Realizzato in legno massello di cedro naturale, Winebowl di Mogg è la soluzione ideale se si desidera creare una cantinetta fuori dagli schemi. Può contenere fino a dieci bottiglie. Winebowl di Mogg è acquistabile su Designrepublic.com
Slide – Malbec. Design by Itamar Harari. Un oggetto dal forte accento decorativo e ironico: Malbec di Slide è un portabottiglie-scultura che ricorda la forma del cactus. Progettato dal designer israeliano Itamar Harari, è realizzato in polietilene eco friendly, materiale leggero e resistente. Disponibile in vari colori brillanti – dall'arancione fino al verde – può essere utilizzato sia per gli interni che per gli esterni.
Storytelling
Scrigno Mollino
Places
Un rifugio in alta quota, in Norvegia
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Il nuovo showroom Marazzi a Lione

Il nuovo showroom Marazzi a Lione

Uno spazio espositivo di oltre 400 metri quadrati che va a sommarsi alle aperture di Parigi e Le Cannet
Le radici e le ali di Antonio Aricò

Le radici e le ali di Antonio Aricò

Durante la Design Week, il designer calabrese presenterà un documentario sul legame tra le sue opere e la sua terra d'origine, in una riflessione a più voci sulla contemporaneità dell'artigianato
Icon Design Talks 2019: il programma

Icon Design Talks 2019: il programma

La terza edizione del più grande appuntamento culturale della Milano Design Week. In onda dall’8 al 13 aprile presso la Fondazione Riccardo Catella
Palazzo Monti: residenza d

Palazzo Monti: residenza d'artista

Nel cuore di Brescia un'antica dimora di famiglia, risalente al XIX secolo, trasformata in residenza per artisti da tutto il mondo
Dal progetto alla costruzione: le sfide possibili

Dal progetto alla costruzione: le sfide possibili

In occasione di MADE Expo, alla Triennale di Milano è andato in scena un talk che ha riunito sette protagonisti del settore edile per parlare delle nuove sfide che percorrono il campo della costruzione