Snug, design di Sanna Völker per Bolia
Products

15 portacandele di design

I dettagli fanno la differenza: i portacandele di design, ad esempio, sono in grado di dare eleganza e conferire una personalità all'ambiente, senza essere troppo invasivi.

Si tratta di elementi decorativi fondamentali per creare l’atmosfera giusta, dalle forme e materiali più disparati: dal marmo al legno, passando per cemento, alluminio, bronzo e vetro.

Tra novità e qualche classico, ecco quindici proposte da non perdere. Da sfogliare nella galleria qui sotto.

Perlage è una collezione di portacandele in vetro borosilicato disegnata da Cristina Celestino per ATTICO. È interamente prodotta in Italia da maestri soffiatori lombardi
NOSE è il nuovo portacandele dal design minimale firmato dal belga Quentin de Coster. Ricalca la sagoma di un viso e il naso si trasforma in supporto per candele, nei colori bianco, nero o grigio
Snug è una serie di portacandele disegnati dalla designer svedese Sanna Völker per l’azienda danese Bolia. È interamente realizzata in pietra grezza
Bugia del brand americano Roll & Hill è un elegante portacandele firmato dal duo Formafantasma che rende omaggio alla perfezione delle forme circolari
Folio, design di Antigone Acconci + Riccardo Bastiani per Mingardo, è una moderna reinterpretazione del portacandele. Nasce a partire da due fogli di rame di appena 2mm che ricoprono un’anima strutturale
Nocto è un portacandele minimalista disegnato dallo svedese Pontus Ny per Normann Copenhagen. Un progetto essenziale che concentra l’attenzione sul rapporto tra il portacandele e la candela stessa
Un portacandele dal design scultoreo firmato dalla designer svedese Monica Förster per Cosentino Group, prodotto in Dekton
Float, design di Anderssen & Voll per MUUTO, è un portacandele ispirato alle forme di una barca. È disponibile nelle tonalità pastello sabbia, grigio, rosa, giallo e bianco
Nappula è un portacandele firmato iittala che incarna il linguaggio progettuale nordico tipico dei lavori di Matti Klenell. È realizzato in ottone o in polvere d’acciaio colorato, materiali che danno vita ad uno stile contemporaneo
Half Candle holder, un portacandele in alluminio smaltato firmato Ferm Living che incarna lo spirito del design nordeuropeo
Antipode Candle Holder di MENU è una serie di portacandele disegnata da Carsten Frank Gollnick, realizzata in ottone in diverse altezze da comporre a piacere
Fundament Candle Holders è una serie di portacandele disegnata Maribel Carlander per Frama. La collezione si concentra su geometria, proporzione e composizione. È interamente realizzata in ottone
Komorebi è un vaso-portacandele disegnato da Piero Lissoni in edizione limitata per Porro. Mutevole nell’utilizzo interpreta gli aspetti diversi di luce e natura attraverso il movimento di cambio di stato della sua funzione
Cona, Itri e Todi, design di Giulio Iacchetti per Internoitaliano, è una serie di portacandele realizzata in noce massello o faggio all’anilina bianca da Somaschini Felice & Nipoti
Candle Holder è una serie di portacandele disegnata da Alexander Girard per Vitra nel 1963, parte degli arredi realizzati per la Miller Hause progettata da Eero Saarinen
Storytelling
Il British Museum festeggia 268 anni
Products
La storica sedia Serie 7 in due versioni inedite
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento