Cartolina ONE SEXTEEN - Credits: @Fondazione Castiglioni
Products

Fondazione Castiglioni propone una collezione di design per Natale

Per tutti gli appassionati di design o per chi è caccia di suggerimenti per i regali di Natale, la Fondazione Achille Castiglioni ha pensato ad una collezione speciale ispirata ai lavori iconici e alle frasi di Castiglioni. 

Tantissimi progetti firmati dal grande maestro del design italiano rivivono in oggetti riproposti in un’edizione speciale che coinvolge anche il packaging.

Oggetti di uso comune, che siamo abituati ad utilizzare nella nostra vita quotidiana, che ritrovano un nuova verve ispirati dall'ironia senza tempo di Achille Castiglioni

L’umidificatore Fischietto, il cucchiaio Sleek per recuperare tutto il contenuto di un barattolo, il vassoio-contenitore, il cinturino per orologio universale, la lampada da tavolo chiamata ironicamente Lampadina, le giacche con maniche per portare con sé tutta una serie di piccoli utensili necessari per svolgere un lavoro manuale, i cucchiaini da caffè ma anche magliette, il grembiule, le matite con le frasi più significative del maestro. 

Una collezione di piccoli gioielli di design nata con una finalità concreta. L'intero ricavato delle vendite sarà utilizzato, infatti, per finanziare progetti promossi dalla Fondazione Achille Castiglioni nel campo del design. 

Cucchiaio Sleek - Credits: @Fondazione Castiglioni
Cucchiai Moka - Credits: @Fondazione Castiglioni
Cinturini orologio - Credits: @Fondazione Castiglioni
lampada LAMPADINA - Credits: @Fondazione Castiglioni
Giacche con Maniche - Credits: @Fondazione Castiglioni
GIRACHILLE - Credits: @Fondazione Castiglioni
FISCHIETTO - Credits: @Fondazione Castiglioni
Libri - Credits: @Fondazione Castiglioni
Rotolino - Credits: @Fondazione Castiglioni
Grembiule - Credits: @Fondazione Castiglioni
Matite - Credits: @Fondazione Castiglioni
Vassoio - Credits: @Fondazione Castiglioni
Orologio Record - Credits: @Fondazione Castiglioni
Maglietta Rossa - Credits: @Fondazione Castiglioni
Shopper - Credits: @Fondazione Castiglioni