I televisori Samsung 8K Q900R sono dotati diReal 8K Resolution: possiedono quattro volte il numero di pixel rispetto ai modelli 4K UHD e sono in grado di produrre una luminosità massima di 4.000 nit
Il sistema 8K AI Upscaling consente di incrementare la qualità sia dell’immagine sia del suono alla risoluzione 8K
I QLED TV 8K Q900R sono declinati in tre formati: 65, 75 e 85 pollici
Products

Samsung: arrivano i televisori QLED 8K

«È un decisivo passo in avanti per la definizione del concetto di televisore del futuro, frutto del lavoro di anni di ricerca e sviluppo della nostra azienda nell’ambito della qualità dell’immagine e dell’alta risoluzione». Con queste parole Marco Hannappel, Vice President di Samsung Electronics Italia, ha annunciato l’arrivo sul mercato italiano dei nuovi televisori QLED 8K, con il modello Q900R nei tre formati da 65, 75 e 85 pollici.

«Grazie a una serie di partnership premium come ad esempio quella con CHILI, leader in Europa nell’ambito dell’Entertainment on demand, siamo lieti di regalare ai nostri clienti contenuti dalla qualità visiva stupefacente, in grado di convincere fin da subito tutti gli spettatori delle enormi potenzialità offerte dall’innovativa tecnologia Samsung 8K».

Tra questi, per quanto riguarda l’arte, una selezione di oltre 60 capolavori del Bernini, in esposizione alla Villa Borghese di Roma, fino all’avvincente film Leonardo Cinquecento, passando per il documentario La stanza delle meravigli e Mathera, il docu-film dedicato al capoluogo lucano. Per gli amanti della natura Alaska: spirit of the wild, un viaggio nei freddi territori del Nord-Ovest americano, oppure Rocky Mountain Express, a bordo di un treno a vapore che attraversa i panorami mozzafiato delle Rockies canadesi. E per finire, per gli appassionati di scienza, c’è un viaggio spaziale con Lunar City.

L’innovazione dei nuovi televisori Q900R sta tutta nel sistema 8K AI Upscaling, ovvero una tecnologia proprietaria basata sull’intelligenza artificiale e progettata per incrementare la qualità delle immagini e dei suoni, indipendentemente dalla qualità o dal formato dell’originale, alla risoluzione 8K. Grazie al Processore AI Quantum 8K, il televisore riesce a rilevare i contenuti da un servizio di streaming, un decoder, una connessione HDMI o USB e di eseguire in autonomia il passaggio a 8K.

Tra le altre cose, il modello Q900R dispone di tecnologia Direct Full Array Elite, per un maggiore contrasto e un controllo preciso della retroilluminazione, e di un volume colore del 100%, che consente di riprodurre miliardi di sfumature per una precisione millimetrica delle tonalità cromatiche.

Places
Sardinia Paradise: Villa Azzurra
News
Olivetti Design Contest: aperte le iscrizioni
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Gallotti&Radice a Milano

Gallotti&Radice a Milano

L’azienda di Cermenate ha aperto le porte del suo nuovo flagship store, nel cuore di Durini Design District
Typologie è una nuova rivista di design

Typologie è una nuova rivista di design

Sono storie di ordinaria bellezza quelle raccolte nelle pagine di Typologie, un nuovo progetto editoriale che omaggia gli oggetti di uso quotidiano
Regali di Natale 2018: le idee dal mondo hi tech

Regali di Natale 2018: le idee dal mondo hi tech

Oggetti utili, anzi utilissimi. Ma anche dal design elegante e avveniristico. Ecco alcuni regali tecnologici da fare questo Natale. Dedicati ai più smart, ma anche a chi ha bisogno di soluzioni pratiche
PhotoVogue Festival: 10 creativi si confrontano sul tema dell’immigrazione

PhotoVogue Festival: 10 creativi si confrontano sul tema dell’immigrazione

Tra arte, musica, moda, design, comunicazione e alta cucina. Ce ne parlano Micaela Flenda e Pelin Sozeri, curatrici del progetto
Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Un progetto di tesi realizzato dagli studenti di IED Roma che mette insieme design e sostenibilità