Credits: Schiffini
Products

Schiffini presenta Lepic, la prima cucina firmata Jasper Morrison

Lepic è la nuova cucina Schiffini messa a punto da Jasper Morrison.

Si tratta di un sistema apparentemente semplice e immediato ma ricco di particolari, caratterizzato da accostamenti tra materiali diversi e infinite varianti compositive.

Nata dopo una gestazione durata due anni, Lepic di Schiffini è un progetto distante dalle mode, che sintetizza con precisione la filosofia progettuale del designer britannico.

Due anni per progettare e curare minuziosamente ogni particolare per dare vita a un sistema complesso e raffinato.

Lepic è soprattutto una cucina versatile, in grado di contestualizzarsi in diverse ambientazioni, che ha visto la luce durante la Design Week milanese con un l’allestimento speciale nello spazio di Via Visconti di Modrone dove, oltre a tre versioni della cucina in diverse finiture, hanno fatto capolino molti degli oggetti firmati da Jasper Morrison.

I paesi evocati nell’allestimento rappresentano città simbolo come Milano, Tokyo e Stoccolma, tre luoghi legati alle esperienze professionali dal designer inglese, spunto per realizzare composizioni nelle quali si abbinano materiali resistenti come il laminato Fenix e l’acciaio, accostati a caldi legni nordici quali il douglas fir e il rovere naturale.

Lepic Tokyo, la nuova cucina disegnata da Jasper Morrison per Schiffini - Credits: Schiffini
Lepic Tokyo, la nuova cucina disegnata da Jasper Morrison per Schiffini - Credits: Schiffini
Lepic Stoccolma, la nuova cucina disegnata da Jasper Morrison per Schiffini - Credits: Lepic
Lepic Stoccolma, la nuova cucina disegnata da Jasper Morrison per Schiffini - Credits: Schiffini
Lepic Milano, la nuova cucina disegnata da Jasper Morrison per Schiffini - Credits: Schiffini
Lepic Milano, la nuova cucina disegnata da Jasper Morrison per Schiffini - Credits: Schiffini
Lepic Milano, la nuova cucina disegnata da Jasper Morrison per Schiffini - Credits: Schiffini
NYC Design
B&B Italia: i prodotti che hanno fatto la storia dell’azienda
News
Crystal Houses: ad Amsterdam la nuova architettura firmata MVRDV
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento