SONOS x KBH
SONOS x KBH
SONOS x KBH
SONOS x KBH
SONOS x KBH
SONOS x KBH
Products

Musica e design: SONOS x KBH

Com’è cambiato il modo in cui ascoltiamo la musica rispetto al passato? Se lo è chiesto SONOS, azienda californiana produttrice di impianti digitali per la riproduzione della musica, che ha voluto unire suono e design attraverso una partnership con il mobilificio danese Københavns Møbelsnedkeri (KBH).

A quest’ultimo, SONOS ha chiesto di realizzare una seduta che interpretasse la propria visione dell’ascolto della musica: un’esperienza immersiva, un momento da dedicare a se stessi senza fare nient’altro. Una visione che si contrappone a quel modo, tutto contemporaneo, di ascoltare la musica: quello multitasking, di sottofondo mentre facciamo altre cose.

Da qui è partita l’idea di creare una poltrona in cui chiudersi nel proprio mondo e dedicarsi all’ascolto della musica. Un mobile dal design minimalista e di ispirazione nordica, una struttura aperta che interagisce con il suono prodotto dai SUB di SONOS.

Kim Dolva di KBH ha commentato così la realizzazione della poltrona: "La creazione di un pezzo di design ha molte cose in comune con la produzione di una canzone, di un suono. Abbiamo voluto rendere questa poltrona il più confortevole possibile, in modo da poter stare seduti per ore ad ascoltare la musica. Si tratta di evadere dalla realtà circostante e immergersi nell’ascolto."

News
Il labile confine tra realtà e memoria
Storytelling
Bang & Olufsen: viaggio nelle origini
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento