Credits: Master & Dynamic
Credits: Master & Dynamic
Credits: Master & Dynamic
Credits: Master & Dynamic
Credits: Master & Dynamic
Products

MA770: lo speaker in calcestruzzo di Master & Dynamic

Nei suoi 16 chilogrammi di peso rivela tutta l’essenza del cemento. È il nuovo speaker MA770 prodotto dall’azienda newyorkese Master & Dynamic, un dispositivo unico nel suo genere per forma e materiale.

La scelta del calcestruzzo, oltre che per motivi prettamente estetici, è data dalla rigidità del materiale, proprietà in grado di assicurare vibrazioni minime con molta più efficacia rispetto ai tradizionali dispositivi in plastica o legno. Per farlo il team di Master & Dynamic ha realizzato una miscela di calcestruzzo e polimeri, affidando il design del dispositivo a David Adjaye, l’architetto ghanese naturalizzato britannico fautore del nuovo National Museum of African American History & Culture di Washington DC. 

La silhouette di MA770 è scultorea ed è stata studiata a supporto della sua funzione primaria: propagare il suono nel miglior modo possibile. Il frontale dello speaker è caratterizzato da una superficie piana dove trovano spazio i controlli in alluminio anodizzato, un tweeter con cupola in titanio e un doppio woofer in kevlar. Il tutto poi è protetto da una griglia in acciaio inox con attacco a magnete, da rimuovere se si preferisce un look più essenziale con tutti i componenti a vista. Infine il retro, che si espande a cono, accoglie un ingresso ottico e un ingresso analogico su jack da 3,5 mm. La formula segreta di Adjaye? Rompere i confini mettendo in connessione design, architettura e audio: «Per questo speaker abbiamo dato vita a una nuova geometria. Una nuova geometria del suono».

Places
Il nuovo spazio Armani/Casa a Milano
Products
L’arte libraria
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I cinque articoli più letti del 2018

I cinque articoli più letti del 2018

Le nuove aperture tra design, arte e food; le novità in fatto di sedute, lampade e tavoli; le tendenze per l’arredo bagno. Ecco la classifica degli contenuti più letti durante l’anno
Museo Ferrari: raccontare il mito

Museo Ferrari: raccontare il mito

In occasione del 120° anniversario della nascita di Enzo Ferrari, il museo di Maranello presenta due mostre che ripercorrono la storia dell'azienda. Ma non solo: anche un restyling del museo firmato Benedetto Camerana
Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Nasce da un’idea del gruppo alberghiero francese AccorHotels, con il progetto del designer francese. Per montarlo basta mezza giornata
Arredare con il legno

Arredare con il legno

Tavoli, tavolini, sedie, sgabelli e molto altro. Da scoprire nel servizio fotografico di Jeremias Morandell con il set design di Martina Lucatelli
Riconsiderare il ruolo dell

Riconsiderare il ruolo dell'arte: Azulik Uh May

Nella giungla della penisola dello Yucatan, è nato uno spazio espositivo la cui architettura è stata modellata attorno agli alberi. Un luogo che invita a ribaltare gli schemi mentali, in tutti i campi