Credits: Grovemade
Credits: Grovemade
Credits: Grovemade
Credits: Grovemade
Credits: Grovemade
Credits: Grovemade
Credits: Grovemade
Credits: Grovemade
Products

Uno speaker in legno dall’animo hi-tech

In termini di qualità costruttiva e design, la giovane azienda americana Grovemade conferma la sua affidabilità ad ogni release.

Lo dimostra il nuovo arrivato, un set di speaker in legno massello che va a consolidare la linea di prodotti pensata per una scrivania sempre più smart, che va ad aggiungersi a dock station, stand per monitor, mouse pad e case per iPhone.

Morbide e avvolgenti, le forme sono prese in prestito da quelle di una conchiglia. E promettono accuratezza e qualità della riproduzione audio, risultato di una ricerca condotta da Joey Roth, designer industriale di base a Portland.

Connubio ben riuscito tra artigianalità e dna hi-tech, ogni speaker è equipaggiato con amplificatore 2x25W e poggia su una base in acciaio inox rivestita in cuoio. Un vero gioiellino per la scrivania.

Nelle varianti noce dai toni scuri e acero naturale dai toni più chiari, è attualmente disponibile per il preordine sul sito ufficiale di Grovemade

News
Il design al servizio del futuro
News
MisuraEmme a Singapore
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento