Thibault Van Renne - Ancient.
Products

Novità tappeti: le trame del contemporaneo

Sempre più opere d'arte.

I nuovi tappeti interpretano la contemporaneità attraverso fantasie astratte che si intrecciano a tessuti pregiatissimi lavorati a mano. I materiali sono naturali - come lana, lino e sete preziose - oppure frutto delle più recenti innovazioni tessili: il risultato trascende il classico concetto di tappeto diventando elemento caratterizzante dell'arredamento. Non più tessuti decorativi, ma protagonisti della scena.

L'ispirazione è sempre più spesso esotica, con tappeti che evocano fantasie e colori di culture lontane, mentre le tecniche di produzione riprendono le antiche tradizioni nella lavorazione dei tessuti. Lo sguardo, però è focalizzato al presente, e in particolare alla casa contemporanea: urbana e minimalista, che raccoglie contaminazioni da tutto il mondo facendole sue.

Ecco alcune delle novità tappeti presentate durante le ultime fiere di design. Da scegliere per l'inverno in arrivo e da tenere per sempre.

Sahrai. Crosshatch Collection. Le fantasie dei tappeti della collezione Crosshatch di Sahrai evocano sensazioni materiche e tridimensionali: a disegnarle sono Rodolfo Dordoni e Gordon Guillaumer, poeti di linee e colori. Annodati a mano e realizzati in lana e seta, possono essere personalizzati in base ai desideri. Il lusso racchiuso in un tappeto.
Filomaestro. Dexagons. Fanno parte della The First Collection e sono realizzati con Fibra Bibielle, materiale dotato di grandi qualità in termini di resilienza, elasticità, durata e impermeabilità. I tappeti Filomaestro offrono percezioni ed effetti tridimensionali. A percorrerli sono poi intrecci geometrici fatti di poligoni irregolari, che sembrano cristalli incastonati nelle rocce.
Ames. Barro. Più che tappeti, delle opere d'arte esotica. Disegnati da Sebastian Herkner, sono ispirati alle maschere colombiane esposte presso il Gold Museum di Bogotà. In pura lana, vengono realizzati a mano secondo alcune tradizioni antichissime degli artigiani della città di Cajicá, situata 40 km a nord della capitale della Colombia.
Amini. Chet Snaker. È la new entry della Woven Forms, la collezione di tappeti in serie limitata disegnata da artisti selezionatissimi. Chet Snaker riprende l'idea degli Haas Brothers di riprodurre i caratteri degli animali rendendoli vivi: in questo caso si tratta di un simpatico serpente dai colori accessi. Per un tocco di ironia pop.
Fischbacher. Tropic. A portare le atmosfere esotiche in casa ci pensa questo tappeto fiorito: i disegni delle piante sono realizzati in lana attraverso lavorazione tufted (taftata), mentre il fondo è in lino. Il mix di materiali - la lana con la sua impronta “vellutato-opaco” e il lino luminoso e leggero – crea sfaccettature e strutture superficiali che rendono ancora più realistico il design tropicale.
Golran Antique Chinese. Nasce da un’accurata selezione di tappeti preziosi, antichi e provenienti da maestri tessitori: la collezione Antique di Golran stimola gli occhi e i sensi. La linea “Antique Chinese” comprende tappeti cinesi Art Déco prodotti intorno agli anni ‘20 dal mercante statunitense Walter Nichols, che in Cina aprì una manifattura di tappeti pensati per il mercato americano. Annodati a mano e realizzati in lana, sono progettati in due formati: medaglione e all-over.
Hermes. Appaloosa. Quando si dice avere il lusso ai propri piedi: la nuova collezione tappeti di Hermes è realizzata in 100% seta annodata completamente a mano. A disegnarla poi è la coppia di artisti newyorkesi super cool Brad Davis & Janis Provisor.
Illulian. Brooklyn. Tema della Design Collection di Illulian, brand di riferimento nella creazione di tappeti di lusso handmade, è lo stile geometrico: ne nascono tessuti percorsi da pattern movimentati e dinamici come Brooklyn, una composizione sofisticata di ritmate geometrie black & white che emergono e scompaiono dal decoro.
Living Divani. Kumo Collection. L'arte di camminare sulle nuvole: KUMO (nuvola in giapponese) è una linea di tappeti flatweave caratterizzata da pattern grafici ispirati ai tessuti usati per i kimono. Disponibili in tre varianti grafiche, sono intrecciati su telai artigianali e hanno un'intrecciatura piatta, che li rende sottilissimi e versatili. La tecnica di produzione riprende quella degli artigiani tessili di Lahore, in Pakistan.
Porro. Enigmi. Disegnati da Elisa Ossino, i tappeti della linea Enigmi di Porro sono attraversati da grafismi ricamati a contrasto, che evocano e rileggono in chiave contemporanea la grande tradizione dei maestri artigiani berberi. A realizzarli in esclusiva per Porro è il marchio svedese Kasthall, esperto nella creazione di tappeti che fondono artigianalità, design e materie prime naturali.
Thibault Van Renne. Collezioni di Haute Couture. Si chiamano Ancient, Abstracts, Artline, Golden Legends e sono le nuove collezioni di tappeti di Thibault Van Renne. A contraddistinguerli sono i motivi astratti e grafici, che li rendono simili a vere e proprie opere d'arte contemporanea. La linea Ancient trae ispirazione dagli antichi decori dei tappeti persiani per reinterpretarli in chiave contemporanea: il risultato è un tappeto dall’aspetto vintage, effetto ottenuto grazie a un processo particolare di sabbiatura.
Besana Moquette. Arrow. Un simbolo semplice e chiaro: la freccia. E poi tutta l'expertise di Besana Moquette nella creazione di tappeti lavorati a mano, da personalizzare con materiali e colori diversi a seconda delle proprie esigenze. Sono questi gli ingredienti che compongono Arrow, tappeto dallo spirito anticonformista e ironico.
Molteni&C. Edge Ideati da Nicola Gallizia, i tappeti della linea Edge di Molteni&C. rileggono il tradizionale bordo del tappeto trasformandolo in un segno grafico e cromatico. Realizzati in lana e lino, creano un'inedita superficie morbida e luminosa. Semplici ma elegantissimi, sono ambasciatori dello stile understated.
Speciale Biennale
Itlas: il legno è protagonista
Products
Una cucina ultra-compatta, firmata Alessandro Mendini
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Un progetto di tesi realizzato dagli studenti di IED Roma che mette insieme design e sostenibilità
Ripercorrere i sentieri della storia: il nuovo Jameel Arts Centre di Dubai

Ripercorrere i sentieri della storia: il nuovo Jameel Arts Centre di Dubai

Nasce il primo museo indipendente d'arte contemporanea a Dubai. Un centro dedicato alla creatività che scorre nelle regioni del Golfo, alla ricerca delle trame che ne compongono l'identità
Sei architetti chef per una sera

Sei architetti chef per una sera

Succede a Venezia, in occasione di ArchichefNight 2018: martedì 20 novembre l’architettura si sposta ai fornelli
Edison e Fondazione Prada: insieme per la sostenibilità

Edison e Fondazione Prada: insieme per la sostenibilità

Una partnership green che guarda al futuro, per un uso efficiente delle risorse all’interno degli spazi espositivi, evitando sprechi energetici
70 anni di prodotti Coop in mostra alla Triennale

70 anni di prodotti Coop in mostra alla Triennale

Curata da Giulio Iacchetti e Francesca Picchi, omaggia l’universo dei prodotti targati Coop nel panorama delle proposte italiane