Extremely Large Telescope - Credits: AGC Europe
Products

Il telescopio più grande del mondo


Messo a punto dall’European Southern Observatory, il telescopio più grande del mondo verrà installato sulla cima del Cerro Armazones, una montagna del Cile nella Cordigliera della Costa con altitudine 3.064 metri. 

A realizzare il prezioso impianto in vetro dell’Extremely Large Telescope sarà l’azienda AGC Glass Europe e in particolare l'unità Plasma Technology Solutions, specializzata nello sviluppo e industrializzazione di tecnologie all’avanguardia per il rivestimento al plasma. 

Il telescopio sarà dotato di un enorme superficie riflettente per la raccolta della luce, costituita da uno specchio primario di 39 metri, composto da 798 segmenti ciascuno con un diametro di 1,4 m e uno spessore di 50 mm, che permetterà agli astronomi di scoprire galassie inesplorate, studiare esopianeti sconosciuti e i misteriosi corpi e fenomeni dell’universo. 

AGC Glass Europe si occuperà delle fasi di progettazione, produzione, assemblaggio in loco e messa in funzione dell’impianto di coating dello specchio segmentato presso l’ELT Technical Facility, situata in Cile all’Osservatorio del Paranal. «La selezione di questa specifica soluzione di coating testimonia l’expertise e il knowhow sviluppato dai nostri team di Gosselies (Belgio) e Lauenförde (Germania) nella progettazione di soluzioni di rivestimento al plasma altamente personalizzate», ha affermato Patrick Van Bortel, New Business & Industrial Glass Company Manager di AGC Glass Europe. Come spiega la rivista Focus, il telescopio sarà operativo nel 2024.

Storytelling
Il corpo come soggetto nell’arte e nella musica
News
Una grande retrospettiva dedicata a Gio Ponti, a Parigi
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento
Salone Satellite: la 22esima edizione

Salone Satellite: la 22esima edizione

In concomitanza con il Salone del Mobile, torna con la sua 22esima edizione il palcoscenico dedicato ai designer in erba. Con un focus sul rapporto tra progetto e alimentazione
La vetreria si trasforma in un ristorante, a Murano

La vetreria si trasforma in un ristorante, a Murano

Nasce Versus Meridianem, una nuova meta gastronomica caratterizzata da interni in stile industriale, tra pareti e pilastri in cemento armato a vista