Da sinistra: Melville (rosso) in fustagno realizzato con cotoni pregiati; tessuto Too Cool in puro lino con anelli metallici, applicati a mano. Sul cilindro, Adamo & Eva in velluto di cotone; sul parallelepipedo, On the edge con motivo geometrico; sull’elemento curvilineo, Tabulariga Grande in puro cotone. Sulla parete a destra, Melville in color cipria. Tutti i tessuti sono di Dedar. Lampada Superloon di Jasper Morrison per Flos
Da sinistra, tessuto trapuntato Cocoon di Boussac (giallo); Bulle di Boussac con maglia in rilievo a nido d’ape su tessuto trasparente; Swing di Boussac, idrorepellente, con effetto 3D. Tutti i tessuti sono di Pierre Frey. A destra, paravento Screen System design Gam Fratesi per Cappellini; tavolino Calvert disegnato nel 1951 da Ferdinand Kramer, di E15. - Sulla porta tessuto Pavage Impré di Philippe Mouquet, in cotone e lino, proposto in quattro varianti: flanelle, pétale, cobalt, cassis. A terra, Luco, design Henri d’Origny in misto lino stampato. Tutti i tessuti sono di Hermès. Poltrona Jim di Claesson Koivisto Rune per Arflex; sgabelli Ionik e Dorik di Oeuffice, da Dimore Gallery
A parete, tessuto Alcantara. Dentro la nicchia, dall’alto: Bond di Agena con effetto 3D; Condor by Ulf Moritz, con un intreccio sofisticato in pelle e lana, e Duke, in ciniglia, entrambi di Sahco; Pugin con decoro geometrico e Pavia, in velluto ad alta resistenza all’abrasione, entrambi di Designers Guild. Nod table design Nendo di Edizioni Marsotto. - Sul tavolo, Window di Kirkby Design (distr. da Romo Group), in ciniglia (scultura a cerchi di Kristina Dam; l’altra di Stefano Galuzzi, da Dimore Gallery). Sulla sospensione, Dama in seta e cachemire di Brochier by Clerici Tessuto. Sul pouf, Saylor Canvas – French Blue di Ralph Lauren Home, in cotone. A terra, Opus di Élitis, in velluto. Sedia di Cappellini.
Sul cerchio, tessuto Mystic River, collezione Metropolis in lino e cotone; sul paravento da sinistra: Lolita, in viscosa, seta e cotone; Mogador, collezione Maharaja in lana e cashmere. Tutto di Loro Piana. Poltrona Traffic Platform design Konstantin Grcic per Magis, in pelle; tavolino Eros di Angelo Mangiarotti per Agape Casa, in marmo nero. A destra, sullo sfondo, a sinistra, dietro il tessuto a rete Ray CS 03 color antracite, tessuto Zino 34 amingo, entrambi sono di Nya Nordiska. A destra, come un quadro, CMYKK di Kinnasand, in cotone effetto 3D, e lo stesso tessuto riveste anche la scala. A terra, libreria 03/12 di Pierre Charpin per Memphis Milano, collezione 'Una mostra di Mobili', da Post Design.
La tenda blu è realizzata con Spritz, in velluto di cotone cangiante. Divano rivestito con Outwall di Dominique Kiffer; cuscini, da sinistra: Backgammon in velluto jacquard; Reef rose di Dominique Kieffer, jacquard 100% cotone; Kunst oro, jacquard reversibile in seta. Tutti i tessuti sono di Rubelli. Lampada String Light di Flos; sul tavolino Palette Table di &Tradition, Desk Sculptures di Kristina Dam. A destra, pouf Cavallino di Atelier Biagetti.
Products

Trame preziose

Tessuti ad alta creatività e filati pregiati, inventano onirici, paesaggi in interni. Lini, velluti, sete, cachemire, stampati o ricamati raccontano una decorazione che guarda al futuro.

Foto di Leonardo Scotti

Servizio di Elisa Ossino Studio

Coordinamento di Francesca Santambrogio

Milano Design Week
Fattobene e i classici del made in Italy al Fuorisalone
Milano Design Week
Loewe al Fuorisalone
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto