Products

Think Green: design in equilibrio

Dal numero di marzo di ICON DESIGN, dedicato alla sostenibilità, il nostro servizio sul design green realizzato da Six N. Five.

Un ringraziamento speciale a Frank Studio e alla sua preziosa collaborazione dell'ultimo anno.

1. Sedute per bambini Doraff di Ben Van Berkel/UNStudio per Alessi. Made in Italy, in resina termoplastica riciclabile al 100%; 2. Lampada Gople di BIG per Artemide versione tavolo. in vetro lavorato a mano, ha una luce RWB che aiuta la crescita delle piante e crea un ambiente ottimale per l’uomo sul piano emotivo, fisiologico, percettivo; 3. rubinetteria giotto plus di Natalino Malasorti per ceadesign dotata di aeratore con portata del flusso a 5 lt/min per ottimizzare il risparmio idrico; 4. Rivestimento Marazzi Terratech in gres porcellanato effetto cotto cemento (design Centro Stile Marazzi). basse emissioni di composti organici volatili negli ambienti interni e prestazioni antiscivolo. - Credits: Six N. Five
1. Madia Plenum Design Daniele Lago per Lago con finitura wood xglass: sul vetro viene stampato digitalmente il materiale naturale riducendo l’impatto ambientale; 2. Sgabello Bureaurama di Jerszy Seymour per Magis in alluminio riciclabile al 100%, verniciato a spruzzo a mano; 3. Di Saib, pannelli truciolari nobilitati grazie a un processo produttivo sostenibile basato su recupero e riuso del legno a fine vita. In alto, Watercolor finitura ostuni e in basso, composizione di Irony finitura grunge e olmo tribeca finitura almendra; 4. Divano Limes new di Sergio Bicego per Saba Italia, imbottito con piume certificate edfa nel rispetto degli animali. - Credits: Six N. Five
1. Sedia vela di E-ggs per Calligaris con struttura in frassino certificato fsc e scocca in polipropilene rivestita con tessuto ecosostenibile prodotto per il 75% da pet riciclato; 2. Carta da parati trilogy di Roberto Felicetti per londonart stampata su greenwallpaper, supporto in tessuto non tessuto pvc free composto da cellulosa (71%), fibre (21%) e additivi (8%). - Credits: Six N. Five
1. Tavolo Il Naturale di Heinz Glatzl e Joachim Mayr per Moroso, in collaborazione con Schotten & Hansen. in rovere massello essiccato con procedimento naturale;2. sfondo e volume a destra in patina di kerakoll design house, finitura naturale traspirante, fungistatica e batteriostatica a base di puro silicato di potassio eco-compatibile. - Credits: Six N. Five
1. Sedie Sai (a sinistra) e Ginevra (a destra, con e senza braccioli) di centro stile Scab per Scab Design, in plastica certificata rigenerata ottenuta – usando energia da fonti rinnovabili – dalla lavorazione di prodotti giunti a fine vita e di scarti da raccolta differenziata; 2. Dettaglio della finitura aquarama dei pannelli hpl di Abet Laminati, realizzati con processo sostenibile in materiali da foreste gestite in modo responsabile e da altre fonti controllate fsc e pefc. - Credits: Six N. Five
1. Lampada a led Illan di Zsuzsanna Horvath per Luceplan con corpo ottenuto da un sottile multistrato certificato FSC, tagliato al laser con il minimo scarto possibile; 2. Lampada a led Derby di Mirco Crosatto per Linea Light group con corpo in materiale fonoassorbente ricavato da plastica PET, rivestito in cotone;3. Rivestimento in gres porcellanato Limpha finitura Larix di Centro Ricerche Casalgrande Padana per Casalgrande Padana. le piastrelle purificano l’aria e decompongono lo sporco in modo che venga rimosso dall’acqua piovana. 4. Lampada a led Hang Out design BrogliatoTraverso per Penta, con corpo in alluminio e pannelli in materiale fonoassorbente in fibra di PET rivestito in tessuto; 5. Lampada a LED Zig Zag di Jason Bird per Panzeri. Riduce fino al 70% la percezione del suono riverberato grazie a pannelli fonoassorbenti in PET, costituiti da materiali riciclati (65%) e riciclabili al 100%; 6. Pannelli truciolari nobilitati di saib. In alto, Agave e Hidalgo Leon finitura Root e in basso, Bianco finitura Aquarama. - Credits: Six N. Five
1. Ciotola tierra di Pio&Tito Toso per Guzzini in 100% plastica riciclata post consumo (a partire da 13,8 bottiglie in pet); 2. sedia folk di cmp design per Pedrali in frassino certificato fsc verniciato all’acqua bio, con anello in alluminio che facilita il disassemblaggio al fine di riciclo e sostituzione dei componenti; 3. Sfondo e volume a sinistra in muro naturale di Giorgio Graesan, rivestimento a base di componenti naturali: acqua, grassello di calce, polvere di marmo, mica. - Credits: Six N. Five
1. panca (in alto) e sgabello (in basso) della collezione Void di Guglielmo Poletti per Desalto, in lamiera d’acciaio riciclabile al 100%; 2. Rivestimento tridimensionale finitura Wing 3 in marmo bianco siberia, e 3. Rivestimento tridimensionale finitura dune in lipica fiorito, entrambi di Margraf. i marmi sono lavorati con macchinari a controllo numerico per ridurre gli scarti di materiale. Ha collaborato Giulia Marani. - Credits: Six N. Five