Credits: Ph. Stør
Credits: Ph. Stør
Credits: Ph. Stør
Credits: Ph. Stør
Credits: Ph. Stør
Products

La roulotte si trasforma in ufficio mobile

Dopo l’ufficio mobile realizzato a partire da un van dal designer inglese William Hardie in collaborazione con Nissan, è la volta di una nuova postazione per lavorare da remoto e all’occorrenza spostarsi con agilità.

A realizzarla è Five AM, studio belga di base a Courtrai, che ha trasformato una roulotte in un vero e proprio ufficio mobile, arredato con il necessario per svolgere le mansioni lavorative ovunque ci si trovi. L’obiettivo è piuttosto concreto: realizzare una postazione di lavoro versatile, che funga da base per il team durante eventi di settore come il Salone del Mobile di Milano.

Come prima cosa il team creativo ha completamente rinnovato gli interni della vecchia roulotte, montato nuovi infissi in legno, sostituito il soffitto e integrato un sistema di illuminazione. Ma la peculiarità di Dojo Wheels è la scrivania a scomparsa, un piano di lavoro di forma circolare che consente di ottimizzare al meglio gli spazi e accogliere fino a un massimo di sei persone. 

Le pareti interne sono state rivestite con una serie di tavole forate, dipinte di bianco, e possono accogliere piccole scaffalature utili per lo stoccaggio di riviste, schizzi, progetti e cancelleria. Non manca un materassino che prende il posto della scrivania quando non è in uso e un piccolo frigorifero per tenere le bibite al fresco. A questo punto, l’unica cosa di cui preoccuparsi sembra essere il parcheggio.

News
Design Miami: cosa non perdere
News
Il labile confine tra realtà e memoria
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Ristrutturare casa: i suggerimenti di CasaFacile

Ristrutturare casa: i suggerimenti di CasaFacile

Dai pavimenti agli infissi, passando il soppalco e il bagno. Una guida utile per progettare e rinnovare casa
L

L'opera pubblica di Roberto Coda Zabetta a Portivy, in Bretagna

L'artista biellese ha realizzato un grande affresco utilizzando pigmenti organici. Marea dopo marea, il dipinto verrà assorbito dal mare
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni